Home / Cronaca / Sgominata banda borseggiatori, tre arresti alla Stazione di Firenze
polfer

Sgominata banda borseggiatori, tre arresti alla Stazione di Firenze

La Polizia Ferroviaria di Firenze era a conoscenza da tempo di un gruppo di polacchi che perpetravano furti a bordo treni alta velocità nella tratta da Roma a Venezia, abitualmente frequentata da ricchi turisti stranieri.

Questi malviventi, forti della loro abilità criminale, riuscivano costantemente ad evitare i controlli di polizia, ma un mese fa uno di questi è stato identificato proprio dalla Polfer di Firenze, senza poterlo cogliere sul fatto. Gli agenti in servizio erano, dunque, ben attenti alla sua individuazione.

Ieri, nel corso dell’intensificazione dei servizi di polizia in stazione, che già venerdì scorso aveva portato all’arresto di quattro borseggiatori, gli uomini della squadra giudiziaria, in servizio in abiti civili, hanno notato verso mezzogiorno la presenza proprio di tale cittadino polacco, che stava salendo su di un treno alta velocità per Venezia .
Subito veniva pedinato e gli agenti si dividevano per verificare la presenza di eventuali altri complici: l’intuizione dava immediatamente buoni risultati in quanto a bordo della seconda vettura di prima classe del Freccia Argento venivano notati altri due “compari”.

I tre malviventi, di 38, 46 e 48 anni, si erano suddivisi i ruoli con un modus operandi di tipo militare: il 48enne forte della propria prestanza fisica, data l’altezza di 192 cm, bloccava il corridoio piazzandosi poco dopo la porta di accesso al vagone; il secondo polacco, anche esso di notevole stazza fisica, chiudeva il corridoio del treno a metà, bloccando il traffico agli altri viaggiatori, cercando di aiutare la vittima designata – un cittadino Thailandese di 34 anni – a mettere il bagaglio nella rastrelliera posta sopra i sedili. Il terzo complice – il 46enne – approfittando della distrazione del malcapitato, coprendo i propri gesti con una giacca, riusciva ad aprirgli la borsa che portava a tracolla.

Non senza difficoltà, visto lo spazio ristretto del corridoio del treno, gli agenti intervenivano prontamente e bloccavano due uomini. L’altro – il 38enne – , che si dava alla fuga, veniva immediatamente bloccato con l’inseguimento in mezzo a turisti da altri agenti in divisa e in borghese della Polfer. I tre, privi di precedenti penali, venivano tratti in arresto e oggi si svolgerà, con rito direttissimo l’udienza di convalida.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.
  • Pingback: Sgominata banda borseggiatori, tre arresti alla Stazione di Firenze | ITMTelevision()