Home / Ambiente e Agricoltura / SAN CASCIANO VP – Denunciati 2 bracconieri | FOTO
Il materiale sequestrato ai due braccionieri a San Casciano in Val di Pesa (Firenze)
Il materiale sequestrato ai due braccionieri a San Casciano in Val di Pesa (Firenze)

SAN CASCIANO VP – Denunciati 2 bracconieri | FOTO

Un Carabiniere mostra il materiale sequestrato ai due braccionieri a San Casciano in Val di Pesa (Firenze)

Un Carabiniere mostra il materiale sequestrato ai due braccionieri a San Casciano in Val di Pesa (Firenze)

SAN CASCIANO IN VAL DI PESA (Firenze) – La scorsa notte, i Carabinieri di San Casciano in Val di Pesa, in provincia di Firenze,  hanno denunciato un agricoltore 53enne e un agronomo 38enne per violazioni della protezione faunistica. Quest’ultimo è stato denunciato anche per le violazioni inerenti la custodia di armi e l’illecita detenzione di munizionamento.

I militari dell’Arma, durante lo svolgimento di un apposito servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, hanno sorpreso in via Grevigiana (in località Calcinaia) due uomini che si erano recati in quella zona al fine di “cacciare un capriolo”. Gli uomini erano dentro un fuoristrada di colore grigio al cui interno i militari hanno rinvenuto un fucile da caccia, di proprietà del passeggero (38enne), con aggiunta di torcia portatile attaccata al vivo di volata con nastro isolante, privo di custodia e caricato con due cartucce adoperate per grossa selvaggina.

Il materiale sequestrato ai due braccionieri a San Casciano in Val di Pesa (Firenze)

Il materiale sequestrato ai due braccionieri a San Casciano in Val di Pesa (Firenze)

Interpellato in merito all’esibizione del previsto porto d’arma e relativa licenza, il giovane riferiva di aver tutto all’interno della sua auto parcheggiata nelle vicinanze. I militari si portavano sul luogo indicato ed all’interno del veicolo rinvenivano una seconda arma, regolarmente detenuta, nonché una scatola contenente 10 cartucce usate generalmente per la piccola selvaggina. I Carabinieri hanno poi esteso la perquisizione presso le dimore dei due uomini. A casa del 53enne hanno rinvenuto tre richiami elettrici e 63 trappole “tagliole” per volatile. All’interno dell’abitazione del 38enne, invece, i militari hanno trovato una carabina e diverse cartucce calibro 12 di marca e piombo diverso. Tutte le armi e munizioni sono state sottoposte a sequestro.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.