Home / In evidenza / SALDI – Lasciamo i mariti a casa
saldi
saldi

SALDI – Lasciamo i mariti a casa

FIRENZE – Saldi, più scarpe, più borse, più vestiti, uguale donna. Un’equazione facile da fare a poche ore dall’inizio della stagione dei saldi estivi in Toscana. Negozi letteralmente presi d’assalto con la gioia di noi donne e la tristezza dei nostri uomini. Così, mentre lei si fermerà davanti a mille vetrine, anche solo immaginandosi per un secondo di poter avere proprio quelle scarpe lì abbinate proprio a quella borsa, lui strascicherà i piedi, diventati improvvisamente pesanti, e cercherà di trascinarti via.

saldiNon solo, ma capita anche di vedere babbi solitari con i figli al seguito che su di loro sfogano la frustrazione del giorno o mariti che, mentre sei in cabina prova entusiasta di un vestito, giochino al cellulare e neanche si accorgano di cosa hai comprato. Magari, una volta fuori, avranno anche il coraggio di sindacare se il vestito è troppo corto o se costa un po’ di più del budget prestabilito o di trovare proprio quella cosa che non gli piace.

Certo, non tutti gli uomini sono così o, meglio, ci sono anche coloro che ti accompagnano, fanno shopping con te, ma che in cabina prova ci stanno quanto noi dal parrucchiere e davanti allo specchio si ammirano per un quarto d’ora per vedere se quella giacca o quel pantalone vestano alla perfezione. Insomma, domani al via ai saldi in Toscana, ma andiamoci con le amiche…

Edlira Mamutaj

Già firma de “Il Vostro Quotidiano”, è stata commentatrice sportiva per “Radio Antenna Toscana 1”. Attualmente collabora anche con “La Nazione” di Empoli. Appassionata di moda, cucina e wedding planner, riesce a coniugare queste passioni con quella del giornalismo.