Home / Cronaca / SAN JACOPINO – Dopo l’appello di Firenze Più Sicura maggiori controlli della polizia
firenze più sicura gruppo san jacopino
firenze più sicura gruppo san jacopino

SAN JACOPINO – Dopo l’appello di Firenze Più Sicura maggiori controlli della polizia

Il Comitato Firenze Più Sicura, guidato dal Portavoce Giovandomenico Guadagno, negli scorsi giorni aveva consegnato a Prefetto e Questore 600 firme per chiedere più sicurezza nel rione.

firme san Jacopino

Le firme presentate dal Comitato

L’appello sembra proprio che sia stato raccolto dalle autorità competenti, visto che nella giornata di giovedì hanno eseguito dei controlli nella zona di San Jacopino.

In particolare gli agenti delle volanti – leggiamo in un comunicato della Questura – hanno effettuato una verifica in un bar-ristorante a San Jacopino, scoprendo tre cittadini peruviani senza regolare permesso di soggiorno a lavorare nelle cucine del locale. Gli stranieri sono stati sottoposti a fermo per identificazione e denunciati, mentre per il titolare dell’attività è scattata una denuncia per sfruttamento della manodopera clandestina. Inoltre sono stati identificati nel locale alcuni soggetti pregiudicati.

Questore di Firenze Raffaele Micillo

Il Questore Raffaele Micillo

Il provvedimento, emesso dal Questore di Firenze, decreta la sospensione dell’attività del locale per cinque giorni.

Le ultime notizie fanno quindi ben sperare Guadagno e gli altri cittadini del Comitato che, dopo l’esperienza di raccolta firme, hanno creato il “Gruppo San Jacopino“.

Nell’istanza presentata alle due massime Autorità, Firenze Più Sicura chiede anche la riduzione dell’orario di apertura dei locali che creano disturbo ai residenti, oltre ad una maggior presenza delle Forze dell’Ordine e della Polizia Municipale.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.