Home / Sport / RUGBY – I Cavalesto annientano la capolista. 16-10 a Perugia
Cavalesto rugby vincitori a Perugia (foto Andrea Randelli)

RUGBY – I Cavalesto annientano la capolista. 16-10 a Perugia

PERUGIA – E adesso sono 11. Il Cavalesto di Rima Wakarua e Luis Otaño passa anche in casa della capolista Cus Perugia e infila la 11^vittoria consecutiva, vendicandosi oltretutto della sconfitta dell’andata.

Inizio di partita difficile con Perugia che fa valere la spinta del suo pack e il dinamismo dei propri trequarti portandosi avanti nel punteggio e chiudendo la prima frazione di gioco avanti 10-3 con Cavalesto che attacca ma non concretizza e mette a segno solo tre punti con un penalty di Wakarua. La ripresa è tutta una sinfonia pratese Wakarua centra ancora i pali per il 10-6, poi ci pensa Super Fabio Nannini a rompere un paio di placcaggi e a trovare la via della meta. Wakarua trasforma e Prato Sesto che ribalta il punteggio. Ancora un penalty di Wakarua permette al Cavalesto di trovare l’allungo decisivo. Finisce 16 a 10 con Fabio Natali e compagni in trionfo per una vittoria meritatissima.

In classifica Perugia, nonostante la sconfitta, conquista un punto e continua a guidare la classifica del campionato a quota 71. Pesaro vince a Livorno e si attesta a 68 punti, mentre si fanno sempre più sotto i Cavalesto che adesso sono terzi a 66 punti.

La formazione: Stefani, Sanesi, Nannini F., Calamai, Orsini, Mantelli, Ciolli, Otaño, Toccafondi, Wakarua, Randelli L., Natali, Nannini A., Brogi, Mancini; Meoni, Russo, Mango, Banchini, Girasole, Turchi, Ballerini.

Serie B – Girone 2 – XVIII Turno – 14.04.2013 – Ore 15.30
Union Rugby Tirreno – Firenze Rugby Club, Arb. Toselli (Bologna) 30-9 (5-0)
Livorno Rugby – Pesaro Rugby, Arb. Massa (Roma) 16-22 (1-4)
Rugby Viterbo – Piacenza Rugby, Arb. Di Febo (L’Aquila) 21 – 15 (4-1)
C.U.S. Perugia Rugby – Unione Rugby Prato Sesto, Arb. Salierno (Napoli) 10- 16 (1-4)
Vasari Rugby Arezzo – Rugby Noceto, Arb. Masini (Roma) 18-17 (4-1)
Reno Rugby Bologna – Rugby Club Emergenti Cecina, Arb. Righetti (Verona) 33-20 (5-0)

Classifica:
Cus Perugia punti 71; Pesaro punti 68; Prato Sesto punti 66; Noceto punti 55; Piacenza punti 49; Livorno punti 42; Union Tirreno punti 33; Cecina e Viterbo punti 30; Firenze Rugby e Arezzo punti 24; Reno Bologna* punti 18.
* 4 (quattro) punti di penalizzazione per mancata partecipazione campionato obbligatorio della società Unione Bolognese.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.