Home / Prato / RUGBY CAVALIERI – Amichevole sabato contro il Perugia
meta_lazio cavalieri

RUGBY CAVALIERI – Amichevole sabato contro il Perugia

PRATO – Sabato 7 settembre alle ore 15.30 è in programma un’amichevole casalinga di Estra I Cavalieri che scenderanno in campo per sfidare il Rugby Perugia, formazione di serie A, per la prima apparizione ufficiale tra le mura del Chersoni dopo la sfortunata finale dello scorso anno. I Cavalieri si presentano a questo match per confermare le buone sensazioni fatte registrare contro Lazio e Fiamme Oro nel triangolare disputato a Roma lo scorso weekend.

Per l’occasione, Carlo Pratichetti, alla prima apparizione da head coach al Chersoni, farà ancora tanto turnover per permettere a tutti di acquisire più minutaggio possibile prima dell’inizio del campionato. Sarà questa l’occasione per i tifosi pratesi di conoscere più da vicino i nuovi acquisti e salutare il nuovo staff tecnico. “Vedremo in campo i ragazzi che hanno giocato meno settimana scorsa” commenta Pratichetti “quello che chiederò a tutti è grande concentrazione e di focalizzarsi molto sulla distribuzione del gioco in fase di attacco”
L’ingresso alla partita è libero e presso le biglietterie sarà possibile sottoscrivere il proprio abbonamento ancora con la formula del 3×2, che ricordiamo essere valida per la tipologia GOLD.

Inoltre ricordiamo gli appuntamenti per la prossima settimana, incominciano dei Cavalieri: il 10 settembre, assieme ai ragazzi dell’Hockey Prato 1954, saranno a Villa Fiorelli per un happy hour dove verrà lanciata la collaborazione tutta europea per seguire con un solo biglietto l’avventura internazionale delle due compagini pratesi; il 13 settembre è in programma l’amichevole di lusso contro Calvisano (orario ancora da definire); il 15 settembre, presso l’OmniaCenter di Prato, ci sarà il Cavalieri Day per la presentazione ufficiale della squadra e di tutta la galassia Cavalieri.

Ufficio Stampa Estra I Cavalieri

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.