Home / Sport / RALLY – Gip Racing Don Carlos, Barbara Lencioni al via del ‘Casciana Terme’
LENCIONI

RALLY – Gip Racing Don Carlos, Barbara Lencioni al via del ‘Casciana Terme’

Quindici giorni dopo l’avventura al “Valdinievole”, la lady driver torna al volante della gara in provincia di Pisa, sempre con la Clio Super 1600/AutoVa.-.

Dopo la gara “di casa” del Rally Valdinievole, GIP RACING DON CARLOS torna a scaldare i motori. Il sodalizio termale parteciperà, questo fine settimana, al 31° Rally di Casciana Terme, valido per il Challenge Rally Nazionali di VI zona. Al via della gara in provincia di Pisa ci sarà l’equipaggio femminile della Scuderia, vale a dire Barbara Lencioni ed Alessandra Benedetti, a bordo della consueta Renault Clio Super 1600 della fiorentina AutoVa.

Per le due ragazze, reduci da un “Valdinievole” a toni grigi per via dell’averlo corso costantemente in crisi di assetto e gomme, c’è voglia di rivalsa, di riprendere in mano gli equilibri e le sensazioni giuste alla guida della millesei “della Losanga”. “Andiamo a Casciana, una gara che ci piace commenta Lencioni con la voglia di un riscatto dalla gara incolore che abbiamo fatto in Valdinievole. Purtroppo le condizioni mutevoli del tempo non ci hanno permesso di proseguire nell’opera di feeling con la vettura, confidiamo in questa nuova gara di Casciana per riprendere l’argomento”.

Nove i tratti di prove speciali previsti, le tre classiche utilizzate con successo nelle edizioni precedenti come “Chianni” di Km. 5,630, “Montevaso”, la più lunga ed impegnativa di Km. 13,100 e “Santa Luce” di Km. 6,200 tutte da ripetersi in sequenza e tre volte per un totale cronometrato di Km. 74,790 su un percorso totale di Km. 257,550. Partenza alla Capannina di Cevoli alle ore 14.30 di sabato 18 maggio ed arrivo a Casciana Terme alle ore 23.00.
Foto: Lencioni (foto Valerio Incerpi)

fonte: MgtComunicazione

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.