Home / Cucina / PRIMI – Calamarata siciliana
calamarata siciliana
calamarata siciliana

PRIMI – Calamarata siciliana

Mi sono innamorata di questa pasta vista su un blog, così un giorno l’ho sperimentata alla mia maniera! Ricordatevi di non far cuocere i calamari più di 15 minuti o verranno duri!

  • Ingredienti per 4 persone:
  • 350 g. di pasta formato calamarata
  • 3 calamari
  • olio extra vergine di oliva
  • 3 spicchi d’aglio
  • un ciuffo di prezzemolo
  • peperoncino
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 300 g di polpa di pomodoro a pezzettoni

Preparazione: Tritare aglio prezzemolo e peperoncino, mettere in padella con 3 cucchiai d’olio e far soffriggere qualche minuto. Pulite i calamari e tagliateli ad anelli e metteteli a soffriggere in padella, lasciateli soffriggere 5 minuti poi sfumate con il vino. Quando il vino si sarà ritirato aggiungere la passata di pomodoro e fate cuocere qualche minuto. Mettete a bollire l’acqua, salatela e buttatevi la calamarata, scolatela un paio di minuti prima del tempo previsto, versarla in padella e farla insaporire bene con il pesce. Aggiustate di sale e servite!

Beatrice Rossi

Beatrice, 33 anni. Collabora con Reato d'Opinione per cui tiene la pagina di Storia dell' Arte, in cui è laureata, è food blogger di successo sul suo seguitissimo www.beatitudiniculinarie.it dove racconta le sue ricette in un lungo viaggio alla ricerca di nuovi e vecchi sapori. Artista non solo dei fornelli, nel tempo libero oltre a cucinare ama leggere, disegnare e dedicarsi all'artigianato artistico per cui è creatrice e venditrice.