Home / Eventi e cultura / Presentazione del libro “Un amore tutto mio”
image001

Presentazione del libro “Un amore tutto mio”

image001Amore, passione, sofferenza ed amicizia si fondono e si intrecciano tra le pagine del romanzo di Anna Rita Vigilanza. Sentimenti forti che ruotano attorno alla protagonista Anna, la cui quotidianità viene scossa da una serie di avvenimenti destinati a lasciare il segno. Un improvviso lutto familiare e la scoperta di verità rimaste nascoste rischiano di travolgere la sua esistenza, ma un inatteso incontro le consente di tornare ad abbracciare a piene mani la vita. Quello con Alex sarà vero amore?
Momenti di riflessione si alternano ad altri di grande spontaneità e di dolce sensualità; alla base di tutto sta la forza d’animo della protagonista, sempre capace di reagire agli ostacoli che incontra sul suo cammino. Il racconto scorre fluido e leggero sulle pagine ed accompagna il lettore verso un finale tutto da scoprire.   

“E’ quasi mezzanotte, ho una mia regola precisa. Dopo mezzanotte posso dire e scrivere tutto quel che voglio, mezzanotte è l’ora del passaggio in cui l’oggi diventa ieri e allo stesso tempo è già domani. Mi ero promessa, ripromessa e ancora strapromessa che non ti avrei cercato, io sono nata vicino al mare e le donne del mare sono inquiete come l’acqua che sembra scorra in una direzione e poi la cambia all’improvviso!”

Anna Rita Vigilanza vive e lavora a Siena. «Scrivere è liberare la fantasia, far fluire le emozioni e le sensazioni. È bello quando riesco a riportarlo su carta e la maggiore ricompensa per me è riuscire a trasmettere a chi legge le stesse emozioni, le stesse sensazioni».

Sabato 17 maggio 2014 – ore 18.15, Sala Conferenze Centro Culturale Benedetto XVI, Via Aretina 174, Siena

Riccardo Gorone

Laureato in Filosofia all'Università Ca' Foscari di Venezia, collabora con quotidiani online ("ReportPistoia", "ReportCult", "Carnage News") occupandosi di cultura e musica. In contatto con le nuove realtà internazionali della musica, promuove e divulga opere, eventi e artisti delle diverse scene sperimentali. Ha collaborato con radio tra cui Radio3, Radio Sherwood, Radio Belluno, e festival nazionali come Dancity, ClubtoClub, Pistoia Blues.