Home / Cronaca / PRATO – Tunisino si strappa braccialetto elettronico: evaso
braccialetto elettronico
Un braccialetto elettronico

PRATO – Tunisino si strappa braccialetto elettronico: evaso

PRATO – Un tunisino di 43 anni agli arresti domiciliari si è strappato il braccialetto elettronico che gli era stato applicato ed è evaso. Lo hanno comunicato i Carabinieri che lo stanno ricercando. Il magrebino è stato uno dei primi in Italia a cui è stato applicato il dispositivo per il controllo a distanza.

In caso di manomissione del braccialetto o della centralina a cui è collegato, scatta subito l’allarme alle forze dell’ordine. In questo caso, l’allarme è scattato in tarda mattinata, ma all’arrivo dei Carabinieri del nordafricano non c’era più traccia.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.