Home / Cronaca / PRATO – Schianto fatale, morti due fratelli di Maliseti
858586-rotto-parabrezza-di-una-macchina-in-un-incidente

PRATO – Schianto fatale, morti due fratelli di Maliseti

PRATO – Un terribile schianto e per due fratelli di 23 e 17 anni, Donato Imundo e Alessio Imundo, di Maliseti, periferia nord-ovest di Prato, non c’è stato più niente da fare. La loro vita si è spezzata all’incrocio tra via de’ Gobbi e via Filzi. Una terza persona, un ragazzo che era in macchina con le due vittime, versa in gravissime condizioni in rianimazione e ha subito una delicata operazione. L’auto dei fratelli Imundo, un’Opel Corsa, intorno alle 4 si è scontrata all’incrocio con un’altra auto con a bordo due donne cinesi.

Secondo le prime testimonianze, pare che l’auto dei ragazzi stesse sorpassando e avesse occupato la corsia preferenziale quando si è trovata davanti l’altra auto, una Volkswagen, che, dal semaforo, stava svoltando a sinistra in via de’ Gobbi. Ma la dinamica è tuttora al vaglio della Polizia Municipale che si è occupata dei rilievi.

Sul posto sono intervenute le ambulanze della Misericordia e della Pubblica Assistenza “L’Avvenire”. Per estrarrei corpi dei due fratelli, morti sul colpo, sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco. Praticamente illesa la conducente della Volkswagen, ferita una donna 45enne che era seduta del passeggero.

Marco Gargini

Già firma de “il Corriere di Firenze”, “il Nuovo Corriere di Prato”, “il Vostro Quotidiano”, ha collaborato anche con “ItaliaCalcioa5.it”. È stato radiocronista per “Radio Antenna Toscana 1” e “Radio Bruno” e inviato sui campi dilettantistici di calcio a 5 per “Rete 37”. Appassionato di sport e catalanista, nel 2010 è stato nominato ambasciatore in Toscana per la Plataforma Pro Seleccions Esportives Catalanes.