Home / Cronaca / PRATO – Polizia e Parà arrestano pusher nigeriano
polizia

PRATO – Polizia e Parà arrestano pusher nigeriano

polizia paràPRATO – Ieri mattina, alle ore 11.10 circa, le pattuglie interforze “Pegaso” e “Nord”, composte da Poliziotti e Parà della Folgore, nel corso di attenta attività di prevenzione e controllo effettuata per il “punto caldo” del centro storico pratese di via San Giorgio e via Santa Margherita, hanno notato un centroafricano sospetto in strada che, invitato a esibire un documento identificativo, nell’apparire particolarmente preoccupato dell’attività in corso ha rifiutato più volte la cosa, cercando nel contempo di allontanarsi.

Bloccato, è stato trovato in possesso, nascosta nel suo borsello, di marijuana per 0,10 grammi, eroina per 0,04 grammi e di una serie di ovuli racchiusi in alluminio a mo’ di ovetti di cioccolata, contenenti in realtà sostanza stupefacente di tipo anfetamina per complessivi 26,37 grammi, con l’originale confezionamento che li vedeva inseriti quali ornamento sullo stelo di fiori di plastica, tutto verosimilmente finalizzato a destare meno sospetto in un casuale osservatore. Sequestrata la droga, lo straniero è stato condotto in Questura dove, definitivamente identificato per un 29enne nigeriano in Italia senza fissa dimora, è stato pertanto tratto in arresto per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in attesa del rito direttissimo odierno.

fonte: Questura di Prato

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.