Home / Eventi e cultura / PRATO – Concerti gratis di Malika Ayane e 5 famosi dj
dj disco prato

PRATO – Concerti gratis di Malika Ayane e 5 famosi dj

Tre giorni di concerti gratuiti a Prato con Katia Ricciarelli, Malika Ayane, Fargetta, Albertino, Tommy Vee, Enrico Silvestrin e Ben Dj

PRATO – Saranno tre grandi spettacoli con artisti internazionali l’11, il 12 e il 13 settembre nella splendida cornice di piazza Duomo ad accompagnare la riapertura di Palazzo Pretorio dopo 16 anni di chiusura con l’inaugurazione della mostra-evento “Da Donatello a Lippi. Officina pratese”, che sarà inaugurata giovedì 12 settembre alle 18.30 dal Sottosegretario al Ministero per i Beni e le Attività Culturali Ilaria Borletti Buitoni.

Ad aprire il programma di “Prato per TrE” – questo il titolo della rassegna di tre serate che faranno da corollario all’apertura del Civico – l’11 settembre saranno il grande carisma e la grande voce di Katia Ricciarelli, seguita il 12 da Malika Ayane, interprete e cantautrice tra le più stimate e amate in Italia e in Europa, e il 13 dalla serata dance-contemporanea di cui saranno protagonisti i dj più famosi d’Italia: il dj e produttore Mario Fargetta e Albertino di Radio Deejay, Tommy Vee di Sky e Italia Uno, Enrico Silvestrin, dj, conduttore di Mtv e attore per Muccino e in “Distretto di Polizia”, e Ben Dj, produttore e autore di hit molto famose.

Un’anteprima in musica insomma, ad ingresso libero, e una grande festa per tutta la città in onore della riapertura del Museo Civico organizzata dal Comune di Prato avvalendosi della collaborazione di Gianluca Bertoletti, produttore e autore delle serate.

“Prato per TrE” è stato presentato stamani dal sindaco Roberto Cenni, affiancato dal Capo Gabinetto Donatella Palmieri e da Gianluca Bertoletti. «La riapertura del Museo Civico alla città con una mostra internazionale che e ricostruisce la grande officina pittorica pratese del Rinascimento, con oltre 60 opere provenienti dai musei di tutto il mondo, è un evento eccezionale – ha detto il sindaco Cenni – E abbiamo voluto dargli ancora più risalto con spettacoli di altissimo livello e grande richiamo, ad ingresso gratuito. Prosegue insomma il nostro impegno per fare di Prato una città con vocazione internazionale, che sia un centro di divulgazione culturale in Toscana secondo il ruolo che le compete, quello della terza città del Centro Italia. E’ un’opportunità per vedere dei grandi artisti e trascorrere delle bellissime serate: eventi come questi sono davvero importanti per risvegliare e rafforzare il legame con la città. Rispetto a tanti capoluoghi in cui chiudono istituzioni culturali e manifestazioni, noi invece facciamo l’operazione inversa promuovendole».

Come ha detto il produttore Bertoletti, le tre serate di “Prato per TrE” vedranno sul palco 10 artisti di calibro internazionale, che si sono detti entusiasti ed onorati di partecipare all’evento di riapertura del Civico.

La prima serata vedrà la versatilità e il talento di Katia Ricciarelli nei suoi molteplici ruoli di cantante, di conduttrice e attrice: sul palco con lei anche il soprano franco-canadase Anna Marie Faniel – per rivolgersi anche al pubblico internazionale – e il bravissimo Giuseppe Fulcheri, autore per Mina e Anna Oxa e collaboratore di Mogol e Gianni Bella, con cui canterà molte canzoni indimenticabili della nostra musica leggera. Fulcheri sarà accompagnato da uno dei migliori chitarristi italiani, Sasà Flauto, che canterà il brano “Yes I know My way”, reso famoso da Pino Daniele.

La seconda serata vedrà protagonista il talento di Malika Ayane, “un istrionico animale da palcoscenico” che unisce classe e bravura interpretativa ad una voce originalissima. Ha già vinto due dischi di platino per l’album d’esordio e per “Come foglie”, che presentò a San Remo insieme a Gino Paoli.

La terza serata, dedicata alla musica dance e contemporanea,  sarà arricchita da ballerini, luci e scenografie in mezzo a cui gli spettatori balleranno sentendosi coinvolti e trasportati da luci e suoni.

La mostra al Museo Civico sarà già visitabile dalla sera di giovedì 12 settembre, dalle 21.30  a mezzanotte, e venerdì 13 con biglietto d’ingresso a prezzo speciale.

fonte: Ufficio Stampa Comune di Prato

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.