Home / Cronaca / PRATO – Cinese irregolare rimpatriata. Scoperta dopo incidente
aereo boeing

PRATO – Cinese irregolare rimpatriata. Scoperta dopo incidente

PRATO – Una 51enne cittadina cinese, irregolare sul territorio nazionale, sarà rimpatriata stasera col volo delle 19.50 da Roma Fiumicino a Pechino. A comunicarlo è stata la Questura di Prato attraverso una nota. La donna sarà «coattivamente accompagnata da poliziotti della Questura di Prato» in esecuzione di un «ordine di espulsione emesso dal Prefetto di Prato, convalidato dall’Autorità Giudiziaria».

La donna era stata identificata ieri mattina da una pattuglia della Polizia Municipale di Prato, intervenuta a Iolo per i rilievi di un incidente stradale tra un’auto condotta da una pratese e la 51enne, che con la propria bicicletta era andata a sbattere a un incrocio contro l’auto della toscana, fortunatamente senza farsi male. La Municipale, però, visto che la donna non aveva alcun titolo di soggiorno, l’hanno accompagnata alla Questura «dove, a seguito di accurate comparazioni fotodattiloscopiche, si appurava definitivamente trattarsi» di una straniera irregolare sul territorio nazionale «già raggiunta da un provvedimento di espulsione, emesso il 31 luglio 2013 dal Prefetto di Prato, palesemente inosservato».

Da qui l’avvio dell’iter amministrativo finalizzato all’espulsione materiale dall’Italia. La donna è stata coattivamente accompagnata all’aeroporto di Roma Fiumicino dove alle 19.50 prenderà il volo con destinazione madrepatria.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.