Home / Pisa / PISA – Garzella (PDL): ‘Via le bancarelle del Duomo entro tre mesi?’
comune di pisa
comune di pisa

PISA – Garzella (PDL): ‘Via le bancarelle del Duomo entro tre mesi?’

Nel prossimo consiglio comunale di Pisa di giovedì 18 luglio, a partire dalla ore 15, si discuterà anche di Pisa Capitale Europea della Cultura, dell’ex Colorificio toscano, degli F35, di acqua pubblica e dei lavoratori della Servair dell’Aeroporto. E inoltre, chi saranno i nuovi giudici popolari?

PISA – La questione delle bancarelle del Duomo ritorna ad essere al centro del dibattito fra le forze politiche cittadine. Nel prossimo Consiglio Comunale – convocato per giovedì prossimo, 18 luglio, inizio dalle 15 – il consigliere comunale Giovanni Garzella(PDL) ha chiesto al Sindaco Filippeschi, con un proprio un question time, “se corrisponde al vero che entro tre mesi si procederà ad una rimozione coatta delle bancarelle del Duomo e aree limitrofe”(vedi il testo completo in allegato).

Il consiglio comunale discuterà anche “della crisi occupazionale per i 16 lavoratori della Servair Air Chef dell’Aeroporto di Pisa” grazie ad un question time presentato, invece, dal consigliere comunale Ciccio Auletta (“Una città in Comun-Prc”).

Si parlerà anche delle “infiltrazioni di acqua in un settore del cimitero di San Piero a Grado” – su questo una interpellanza è stata presentata dalla consigliera comunale Valeria Antoni (M5S) – e della “drammatica situazione dei costumi ed accessori del Gioco del Ponte” – su questo una interpellanza è stata presentata, invece, dal consigliere comunale Giovanni Garzella (PDL).
Il Consiglio Comunale, inoltre, procederà alla nomina dei nuovi Giudici popolari e discuterà della “attività propedeutica alla candidatura di Pisa capitale Europea della Cultura”, per iniziativa, fra gli altri, del consigliere comunale Riccardo Buscemi (PDL).

Infine, saranno messi in votazione ben tre mozioni.
La prima, presentata dai consiglieri comunali Ciccio Auletta e Marco Ricci (“Una città in Comuna – Prc”) sulla “Ripubblicizzazione dell’acqua”, la seconda, sempre a firma dei consiglieri comunali Ciccio Auletta e Marco Ricci (“Una città in Comuna – Prc”) sull’Ex-colorificio toscano. L’ultima, la terza, è sulla “promozione del Comune di Pisa alla rete dei comuni contro l’acquisto degli F35”, presentata dai consiglieri comunali Simonetta Ghezzani e Armando Paolicchi (SEL).

Si ricorda che le sedute del Consiglio Comunale – Sala Regia, 4° piano di Palazzo Gambacorti- sono pubbliche e che è possibile seguirle anche in diretta audio dal sito del Comune di Pisa (http://www.comune.pisa.it/doc/consigli/sedute-online/) e, inoltre, dallo Smartphone o dal Tablet con sistema operativo Android. E’ necessario cliccare sull’icona Play store del proprio Smartphone o Tablet e scaricare l’applicazione gratuita “Adobe Flash Player”.

fonte: Ufficio Stampa Consiglio Comunale Livorno

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.