Home / Cucina / Pan Carrè con il Bimby
pane carrè
pane carrè

Pan Carrè con il Bimby

Ho voluto provare a fare il pan carrè. Quando griglio quello confezionato dal forno arrivano vampate che mi fanno bruciare gli occhi… ma si può? Per cui ho deciso di rimediare e far da me un pane decisamente più sano e genuino! E’ venuto morbidissimo… ed era ottimo anche il giorno seguente, in casa l’hanno divorato!

Ingredienti:

  • 250 g farina 00
  • 250 g farina manitoba
  • 200 g di acqua
  • 50 g di latte scremato
  • mezzo cubetto di lievito
  • 50 g di olio di semi
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale

Introdurre nel boccale acqua, latte, zucchero e lievito 1 min vel 2. Aggiungere l’olio, le farine e il sale e fare andare 3 min vel spiga. Mettete l’impasto a lievitare in una ciotola al caldo (io al solito uso il forno dopo averlo leggermente scaldato a 55°), dopo un’ora e 30 prendere l’impasto, sgonfiatelo, stendetelo con l’aiuto di un mattarello e arrotolatelo su se stesso come per fare un rotolo. Foderare uno stampo da plumcake con carta forno e adagiarci dentro il rotolo; fate lievitare una seconda volta per almeno 2 ore; trascorse le due ore copritelo con della carta d’alluminio e infornare in forno già caldo a 200° statico (180° ventilato) con un pentolino di acqua posto sul fondo del forno. Cuocere per 45 min. e negli ultimi 10 min. togliere l’alluminio.

fonte: Beatitudini in Cucina

Beatrice Rossi

Beatrice, 33 anni. Collabora con Reato d'Opinione per cui tiene la pagina di Storia dell' Arte, in cui è laureata, è food blogger di successo sul suo seguitissimo www.beatitudiniculinarie.it dove racconta le sue ricette in un lungo viaggio alla ricerca di nuovi e vecchi sapori. Artista non solo dei fornelli, nel tempo libero oltre a cucinare ama leggere, disegnare e dedicarsi all'artigianato artistico per cui è creatrice e venditrice.