Home / Eventi e cultura / Omega Festival – Susanna Rigacci chiude l’edizione 2013
Limonaia_villa_strozzi
Limonaia_villa_strozzi

Omega Festival – Susanna Rigacci chiude l’edizione 2013

Martedì 3 settembre alla limonaia di [p2p type=”slug” value=”firenze-st-marks-opera-con-giorgio-casciarri-a-villa-strozzi”]Villa Strozzi[/p2p] il concerto del soprano svedese. L’ultimo appuntamento della rassegna propone arie liriche e alcuni dei più famosi brani moderni.

Dopo un’estate coi grandi della lirica e il tributo a Fabrizio De André, l’OMEGA Festival 2013 chiude col botto, ospitando il concerto del soprano Susanna Rigacci. L’appuntamento è per martedì 3 settembre a partire dalle ore 21,15 alla limonaia di Villa Strozzi (via Pisana 77, bus n° 6 e 27), quando l’artista svedese naturalizzata italiana eseguirà un repertorio dalla duplice anima: prima le arie più belle della lirica da Vivaldi a Puccini, e alcuni dei più famosi brani moderni.

Per l’occasione, sarà accompagnata al pianoforte dal maestro Pietro Rigacci, celebre pianista e compositore nonché fratello del soprano. Entrambi sono figli di Bruno, altro “gigante” fiorentino della musica, direttore d’orchestra e compositore al quale in ottobre verrà dedicato un concerto alla carriera – Verdi sinfonico – per piano e orchestra.

RigacciE così, dopo aver portato in giro per la Toscana i capolavori di Verdi, Puccini e Leoncavallo, ed essersi cimentata con La Buona Novella di Fabrizio De André, adesso l’associazione OMEGA(www.omegamusica.org) conclude in bellezza l’edizione 2013 della rassegna musicale con un soprano di livello internazionale. Dopo aver studiato al Conservatorio di Firenze, la Rigacci è esplosa al concorso “Maria Callas” (Rai, 1983) e al “Sängerförderungspreis” al Mozarteum (Salisburgo, 1985). In Italia si è esibita alla Scala di Milano, al Maggio Musicale di Firenze, alla Fenice di Venezia e all’Arena di Verona durante il concerto di Ennio Morricone (2004). All’estero ha cantato alla Carnegie Hall di New York, all’Opéra Comique e al Théatre Châtelet di Parigi, alla Filarmonica di Praga, alla Queen Elizabeth Hall di Londra e così via. Nel 2011 ha partecipato al Festival di Sanremo come accompagnamento nel brano Io confesso dei La Crus. Il suo repertorio lirico si muove per la maggior parte intorno al barocco italiano, arricchito dalle interpretazioni di Donizetti e Rossini sul fronte della musica classica e su Ennio Morricone per la musica contemporanea.

L’evento è patrocinato dall’Unicef: i proventi del concerto, tolte le spese, andranno in beneficenza. La limonaia, immersa nel parco di Villa Strozzi, è raggiungibile sia con la tramvia che con autobus n. 6 e 27. C’è anche un comodo parcheggio adiacente all’ingresso. Bus Navetta con prenotazioni. I biglietti per il concerto di Susanna Rigacci (20 euro intero, 15 euro soci Omega e over 60, ingresso libero per i minorenni) possono essere acquistati in prevendita presso il circuito Box Office,www.boxol.it, www.classic.tic. o prenotabili presso l’associazione Omega.

Per info: www.omegamusica.org