Home / Mondo / Mucca sfonda il tetto e lo schiaccia. Morto 45enne
mucca

Mucca sfonda il tetto e lo schiaccia. Morto 45enne

CARATINGA (Brasile) – Una mucca può schiacciare un essere umano sul letto? A quanto pare sì. L’assurda storia, quasi quanto il mito dell’uomo che morde il cane, è capitata realmente a Caratinga, nel sud est del Brasile. Un uomo di 45 anni, João Maria de Souza, è deceduto dopo essere stato schiacciato da una mucca mentre dormiva tranquillamente con la propria consorte.

Scappata da una fattoria vicina, la mucca aveva scalato un terrapieno arrivando sul tetto nascosto della casa del 45enne. Complice il peso di una tonnellata e mezzo del bovino, il tetto ha ceduto e la mucca è precipitata sul letto dove dormiva la coppia. Illesa la moglie, senza un graffio l’animale, con una gamba rotta João Maria.

Trasportato all’ospedale, l’uomo non sarebbe morto per diretta conseguenza del trauma, bensì a causa di un’emorragia interna che i medici non avrebbero diagnosticato. Ed è proprio per questo motivo che la Polizia, come raccontato dal quotidiano Hoje em Dia, ha avviato un’indagine per evidenziare le eventuali responsabilità.