Home / In evidenza / MotoGP – Rossi vince, podio tutto tricolore, gara fantastica
valentino rossi

MotoGP – Rossi vince, podio tutto tricolore, gara fantastica

La prima gara della stagione 2015 della MotoGP vede un Valentino Rossi strepitoso che recupera 10 posizioni e vince davanti a Dovizioso e Iannone in sella ad un ottima Ducati.

La notturna del Qatar riporta tre bandiere tricolore sul podio dopo circa dieci anni e vede una grande Ducati che rispetto all’anno scorso sempre tutta un’altra moto. La gara parte con un grande colpo di scena subito dopo poche curve, quando Marq Marquez esce di pista facendo un largo alla seconda curva e trovandosi in ultima posizione; da li in poi una grande rimonta dello spagnolo che recupera gran parte delle moto arrivando in 5° posizione davanti al compagno di squadra Pedrosa.

podio qatarNelle posizioni di testa è subito bagarre tra Lorenzo su Yamaha e le due Ducati ufficiali di Dovizioso e Iannone che si battagliano giro dopo giro; Pedrosa inizialmente attaccato al gruppo di testa perde pian piano terreno e viene su a cannone Valentino Rossi. A circa metà gara il gruppo di testa si snocciola e restano a battagliare per il primo posto solo Lorenzo e Dovizioso con Iannone attardato di qualche secondo.

La gara va avanti e Valentino si accoda al duetto di testa portandosi dietro anche Iannone che negli ultimi giri ha ripreso un gran ritmo; la lotta si fa sempre più dura avvicinandosi agli ultimi giro con un Valentino strepitoso che mette in pista sorpassi e contro sorpassi con Andrea Dovizioso che pare avere più velocità sul dritto e qualche chance in più per una strepitosa vittoria. All’ultimo giro l’esperienza del nove volte campione del mondo di Tavullia viene fuori ed anche a causa di una gomma anteriore Ducati in pessimo stato riesce a sopravanzare Dovizioso sul traguardo.

La bandiera a scacchi vede Valentino vincere un grandissimo gran premio in rimonta davanti ad una Ducati rinata dopo la cura Dall’Igna con Lorenzo e Marquez solo 4° e 5°. Pedrosa arriva a fine gara fisicamente distrutto a causa del dolore al braccio operato più volte negli anni scorsi annunciando anche un clamoroso stop alle gare per poter risolvere i problemi fisici.

Tornerà Storner in MotoGP? Una nota per la gara di Aprilia che è lontana anni luce da tutti con una moto che forse potrebbe correre in Moto2 più che in MotoGP, speriamo in un recupero col passare dei mesi.

foto:Twitter

Francesco Acciai

Nato a Bibbiena, paese più grande del Casentino in Provincia di Arezzo nel 1985. Vive a Firenze da oltre 7 anni e si occupa di Pubblica Amministrazione, di Web Grafica e SEO. Appassionato di fotografia e del mondo Android, segue costantemente l'evolversi di tutto quello che è tecnologia