Home / Mondo / MOTOGP – Miller batte Marquez in una Assen bagnata. Rossi butta via la vittoria.
AssenMotoGP

MOTOGP – Miller batte Marquez in una Assen bagnata. Rossi butta via la vittoria.

Valentino Rossi butta via una gara dominata e mette a rischio la stagione. Uno strepitoso Jack Miller porta a casa la prima vittoria della sua carriera nella classe regina.

La direzione gara da la segnalazione di wet race e nonostante la pioggia non vi sia si parte con le gomme da bagnato. Valentino Rossi parte forte e si piazza fin dal primo giro davanti a tutti con Dovizioso ed Aleix Espargaro subito dietro. Ernandez con la Ducati GP 15 e una gomma più morbida degli altri risale la classifica fino a portarsi in terza posizione dopo pochi chilometri; Iannone autore di un ottima partenza risale immediatamente dall’ultima fino alla settimana posizione. Jorge Lorenzo parte ancora peggio di come aveva affrontato la qualifica di ieri e si trova 18°.

Hernandez passa davanti dopo pochi giri con Dovizioso che passa Valentino Rossi in 3° posizione. La pista si asciuga e anche Petrucci con Ducati e gomme rain morbide gira forte e scala la classifica. La pista sembra asciugarsi quando al decimo giro torna la pioggia che, giro dopo giro, aumenta incessantemente fino a portare alla sospensione della gara al giro 15. La classifica al 14° giro vede Dovizioso, Petrucci e Rossi nelle prime tre posizioni, poi Redding, Marquez e Pedrosa, Iannone solo 17° dopo una caduta e Lorenzo in 19° posizione. La gara di testa di Jonnhy Hernandez è terminata invece al giro 12 con un dritto alla chicane.

Gara sospesa, tutti ai box per una nuova partenza circa venti minuti dopo. Alla partenza della seconda gara Rossi parte benissimo e si mette davanti a tutti, subito dietro Dovizioso va al comando. Pedrosa e Crutchlow finiscono a terra e dicono addio alla gara. Poco dopo anche il campione di Tavulli è costretto, a causa della eccessiva foga, a dire addio alla gara con una stupida scivolata;, pochi secondi dopo va a terra anche Dovizioso seguito poche curve dopo da Petrucci. I tre italiani davanti a tutti si “suicidano” come dei novellini. Miller trova il passo giusto, scavalca Marquez, che si accontenta di un 2° posto importantissimo in ottica mondiale, e porta a casa il suo primo podio e la sua prima vittoria in MotoGP. Terzo a podio Redding.

Francesco Acciai

Nato a Bibbiena, paese più grande del Casentino in Provincia di Arezzo nel 1985. Vive a Firenze da oltre 7 anni e si occupa di Pubblica Amministrazione, di Web Grafica e SEO. Appassionato di fotografia e del mondo Android, segue costantemente l'evolversi di tutto quello che è tecnologia