Home / Eventi e cultura / Bright-La Notte dei Ricercatori – Mostre, video e installazioni all’Accademia di Belle Arti di Firenze
Performance Accademia Belle Arti Firenze

Bright-La Notte dei Ricercatori – Mostre, video e installazioni all’Accademia di Belle Arti di Firenze

Mostre, video e installazioni. Venerdì 26 settembre l’Accademia di Belle Arti di Firenze apre al pubblico in occasione della Notte dei Ricercatori, iniziativa nata nel 2005 con l’obiettivo di diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca. Promossa dalla Commissione Europea la “Notte dei ricercatori” coinvolgerà, in contemporanea, 300 città in tutto il Continente.

 Ad accogliere il pubblico dalle ore 18, sotto il Loggiato dell’Accademia in via Ricasoli, sarà l’esposizione “La bottega del Mascherero” a cura degli studenti del corso di “Trucco e maschera teatrale”, del prof. Francesco Givone.

 Presso l’Aula del Cenacolo, per tutta la serata avranno luogo le proiezioni  dei video “Così ti ha fatto Dio e così ti devo tenere” di Gabriele Giuseppe Mauro e “Versus” di Xiuzhong Zhang (tratto dall’omonima performance). Sarà presente inoltre l’installazione interattiva “Pattern/Partner” di Xin Lin.

Opera video Così ti ha fatto Dio e così ti devo tenereIl presidente dell’Accademia di Belle Arti di Firenze Luciano Modica – recentemente eletto  Presidente della Conferenza dei Presidenti delle Accademie – parteciperà al talk-show “Chi ricerca trova“, dalle 20,30 presso l’Aula Magna del Rettorato (piazza San Marco, 4).

 Tra gli ospiti: il Rettore dell’Università di Firenze Alberto Tesi, il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, il sindaco di Firenze Dario Nardella, la direttrice del Conservatorio Luigi Cherubini Flora Gagliardi, il presidente dell’Associazione Industriali Firenze Simone Bettini, l’Amministratore delegato di Nana Bianca e Consigliere all’innovazione della Presidenza del Consiglio Paolo Barberis, giovani ricercatori e imprenditori. A condurre il dibattito saranno i direttori dei tre quotidiani fiorentini Sandro Bertuccelli (La Repubblica – Firenze), Luigi Caroppo (La Nazione), Paolo Ermini (Corriere Fiorentino).

 La Notte dei Ricercatori  in Toscana prende il nome di Bright, progetto delle Università di Pisa, Firenze, Siena, con Centri di ricerca e Scuole superiori presenti in regione, promosso dalla Regione Toscana e realizzato in collaborazione con Enti Locali e associazioni.

Info e programma completo www.bright2014.org.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.