Home / Eventi e cultura / MONTEVARCHI – Centro Culturale Ginestra, incontro con le insegnanti di scuole primarie e secondarie
ginestra
ginestra

MONTEVARCHI – Centro Culturale Ginestra, incontro con le insegnanti di scuole primarie e secondarie

Un importante e proficuo incontro si è svolto giovedì 11 aprile tra l’Amministrazione Comunale e gli insegnanti delle scuole primarie e secondarie del nostro Comune promosso dall’Assessorato alla Cultura per presentare il progetto del centro culturale Ginestra al cui interno nasceranno la nuova biblioteca comunale e gli spazi per laboratori artistici e didattici.

La riunione è stato un momento importante di comunicazione e condivisione del progetto e un’occasione di confronto, il primo di una serie di incontri che accompagneranno il percorso dell’apertura del centro culturale con tutti gli enti che rappresentano gli interessi della collettività con lo scopo di promuovere e condividere attività e azioni comuni che portino a sentire Ginestra un luogo di incontro e di scoperta di tutti e per tutti, un luogo vivo e aperto della città, un punto di aggregazione e di coesione sociale.

All’incontro insieme all’Assessore alla Cultura, ai progettisti del centro culturale, alla direttrice dei lavori hanno partecipato 25 insegnanti. L’Assessore ha presentato il progetto e i principali contenuti, si è soffermato su Ginestra come bene comune, su Ginestra come luogo vissuto e sentito dalla comunità, dove ci si possa arricchire in termini di conoscenza e di esperienza umana e su Ginestra come spazio dove sperimentare culture diverse. Si è soffermato sull’enorme sforzo in termini di risorse fatto dall’Amministrazione e sulla sfida difficile in tempi di crisi economica.

Lo Studio Polvani ha illustrato il progetto da un punto di vista architettonico, si è soffermato soprattutto sulla scelta di far dialogare il vecchio e il nuovo, da qui la scelta dei controsoffitti con le aperture che permettono di vedere i soffitti originari e nello stesso tempo permettono di far passare i cavi e tutto il cablaggio, degli elementi colorati che caratterizzano i vari ambienti e soprattutto tutta la parte delle nuove tecnologie. Naturalmente buona parte del tempo dell’incontro è stato dedicato alla presentazione dello spazio bambini e ragazzi e la direttrice dei lavori ha illustrato le varie novità, con la convinzione che lo spazio debba essere non solo luogo di studio, ma anche di svago e divertimento in cui ognuno si possa sentire “a casa sua”.

Da ultimo la progettista ha proposto di organizzare nelle prossime settimane una visita alla struttura. Gli insegnanti hanno manifestato un forte interesse per la nuova struttura, per le opportunità che la Ginestra può offrire ai ragazzi e alle scuole stesse e numerose sono state le loro domande ed è stato concordato con le insegnanti stesse nelle prossime settimane di effettuare una visita alla struttura. Infine l’associazione Linkin People Experieces ha presentato il progetto sulla costruzione del “libro materico”, un vero e proprio laboratorio durante il quale, utilizzando il materiale riciclato, si costruiranno storie e personaggi del mondo dei libri; un progetto che coinvolgerà i bambini e le loro famiglie grazie alla collaborazione con la biblioteca comunale.

L’idea dell’assessore è di cercare nel tempo di arrivare a sottoscrivere dei protocolli d’intesa con le scuole della città per l’utilizzo degli spazi della Ginestra.

fonte: URP – Comune di Montevarchi

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.