Home / Cucina / MontepulciAMO: Montepulciano si racconta
pulmino

MontepulciAMO: Montepulciano si racconta

 Non più semplici turisti, ma residenti temporanei: così Montepulciano ha accolto un gruppo di blogger alla scoperta del suo territorio e dei suoi abitanti

Una due giorni di full immersion nelle eccellesentiero bonificanze paesaggistiche, culturali ed enogastronomiche di Montepulciano. Questo è quello che ha vissuto un nutrito gruppo di blogger provenienti da tutto il centro Italia, invitati al primo # MontepulciAMO blog tour.

Un viaggio nel cuore delle colline di Montepulciano a bordo del pulmino comunale, tra sali-scendi e tipiche strade bianche delimitate da campi di grano e vigneti. Un paesaggio capace di affascinare anche chi questo territorio ha la fortuna di viverlo tutti i giorni, insieme a tutte le sue sfaccettature, come la degustazione di un calice di vino Nobile o lo spettacolo di una nonna che prepara i “pici” in cucina la domenica mattina. Scene non proprio consuetudinarie per il gruppo di blogger in visita, che grazie anche agli abitanti e ai produttori locali hanno potuto cogliere l’essenza e il calore di questa terra.

A scortare gli ospiti la guida Francesca Raspanti, che con la sua personalità carismatica e il suo linguaggio genuino ha intrattenuto e appassionato il suo pubblico. Un percorso a tappe, anche non previste, attraverso alcuni dei luoghi più suggestivi del territorio. Come la piccola Chiesa di campagna della Madonna della Querce, rifugio di pellegrinaggi nei tempi passati; la Riserva del Lago di Montepulciano, centro di salvaguardia della flora e della fauna lacustre e promotore di idee all’insegna del rispetto ambientale e delle innovazioni sostenibili, come la parabola solare con cui cuocere il pane per delle bruschette; il Tempio di San Biagio, con il suo fascino senza tempo e ovviamente le aziende del territorio, con le loro splendide cantine uguali solo a se stesse.

La presentazione ufficiale del blog montepulcianoblog.com è avvenuta sabato 21 giugno presso il Museo Civico di Montepulciano, alla presenza del Vice Sindaco Luciano Garosi, dell’Assessore Franco Rossi, “Virgilio” d’eccezione per buona parte del tour, della coordinatrice della Strada del Vino Nobile di Montepulciano Bruna Caira, della neo-presidentessa della ProLoco Franca Salerno, della presidentessa del Cantiere Internazionale d’Arte Sonia Mazzini e della guida Serena Baglioni, che ha condotto la delegazione di blogger per le sale del museo prima del brindisi finale.museo civico

“Montepulciano blog è uno strumento di marketing territoriale, importante per far conoscere e promuovere gli angoli inusuali e poco conosciuti di Montepulciano e per tessere un legame tra il territorio e i suoi attori. Un “luogo” a disposizione delle sue genti, ma anche di coloro che hanno vissuto l’esperienza a Montepulciano in maniera temporanea. – è stato il saluto della coordinatrice del progetto Bruna Caira.

Il blog è gestito dalla Strada del Vino Nobile, in collaborazione con il Comune di Montepulciano e con il Consorzio del Vino Nobile, mentre il brindisi di buon augurio ha fatto parte del calendario eventi di Arcobaleno d’Estate, il fine settimana dedicato all’inizio dell’estate e organizzato da Regione Toscana, con il supporto di Toscana Promozione e di Fondazione Sistema Toscana.

Carlo Casini

Giornalista pubblicista, collabora con varie testate e siti come ChiantiSette, BisenzioSette , Isolottolegnaia.it. Sociologo di formazione ed esperto intervistatore, ha lavorato nel mondo della ricerca sociale, del terzo settore e della comunicazione, ma anche nell'ambito agricoltura, ambiente e venatoria. È stato collaboratore direttivo per la Regione Toscana e ha collaborato con Caritas, Mcl, Noi. È innamorato della propria terra, ama il contatto con la natura , riscoprire angoli dimenticati e tradizioni.
  • Pingback: MontepulciAMO: Montepulciano si racconta | ITMTelevision()