Home / Cronaca / Medico coltiva 277 piante di marijuana ‘a scopo terapeutico’: arrestato
Marijuana
Piante di marijuana

Medico coltiva 277 piante di marijuana ‘a scopo terapeutico’: arrestato

Marijuana essiccataSERAVEZZA (Lucca) – Un medico generico 50enne residente a Pietrasanta, in Versilia, è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Querceta, nel comune di Seravezza, per produzione e coltivazione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Da buon medico, al momento dell’arresto avrebbe dichiarato di coltivare marijuana a scopo terapeutico, ma i militari dell’Arma non gli hanno creduto.

Infatti, il medico non sarebbe nuovo a fatti di questo genere e, infatti, avrebbe finito da scontare da poco una pena di un anno e mezzo. Tra la sua abitazione e una serra lì vicino sarebbero state ritrovate ben 277 piante di marijuana pari a 14 chilogrammi che i Carabinieri hanno provveduto a sequestrare.

In casa, poi, dentro una stanza apposita, i militari avrebbero rinvenuto la marijuana in essiccazione mediante l’uso di apparecchiature apposite. Il medico da poco tempo aveva finito un periodo di affidamento ai servizi sociali e il suo processo avrà luogo l’8 agosto. Per il momento, starà nel carcere di San Giorgio a Lucca.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.