Home / Politica / MASSA – Il Movimento 5 Stelle e i progetti su Master
Movimento 5 Stelle
Movimento 5 Stelle

MASSA – Il Movimento 5 Stelle e i progetti su Master

La proposta di assumere 5 dipendenti a Master per cercare di recuperare 5 milioni di euro ha il suono stridente di un basso slogan elettorale, non solo perché è strano che ci si sia accorti proprio ora a un mese dalle elezioni che mancano così tanti introiti all’appello, ma anche perché è sbagliato nel suo approccio: assumere per reprimere comportamenti errati dei cittadini senza sapere perché tanti non pagano la Tarsu. Ebbene, il motivo nella maggior parte dei casi è diretto effetto della crisi, vale a dire la mancanza di soldi, non l’indebito arricchimento e che la città si accanisca su coloro che la compongano è a dir poco paradossale. E comunque se proprio si volessero anche sguinzagliare questi Sherlock Holmes non si arriverebbe in molti casi a capo di nulla ed anche eventuali azioni legali non sortirebbero alcun effetto se non essere degli altri costi da pagare: difficile che chi non paga la Tarsu abbia, semmai oltre alla casa, altri beni da pignorare o ipotecare e quindi i risultati sarebbero l’umiliazione dei cittadini, maggiori costi e mancato incasso.

Il M5S ha nel suo programma una forte valorizzazione e qualificazione di Master, al servizio dei cittadini. Quindi l’obiettivo è quello di assumere nuovo personale, non per stanare involontari evasori, ma per informare soprattutto le piccole e microimprese sugli adempimenti relativi alle imposte e tasse comunali, che tante volte non sono pagate per poco conoscenza di quell’intricato ginepraio burocratico dal quale sono avviluppate  e non per mancanza di volontà: il costo dei dipendenti, gratificati dal fare un lavoro-servizio e non un lavoro-KGB, sarà ripagato dalle maggiori entrate che si avranno grazie all’assistenza e informazione alle attività produttive del territorio.

fonte: Movimento 5 stelle Massa

Giovandomenico Guadagno

Nato nel 1986, giornalista pubblicista dal 2014. Segue fin da adolescente la politica locale e nazionale, raccontandone le sfaccettature su un periodico fiorentino. Per Toscana News si occupa di eventi, cultura e spettacolo.