Home / Arezzo / MALTEMPO – Un morto a Siena intrappolato nel sottopasso
Asciano - Siena (foto Antonio Cinotti Twitter)
Asciano - Siena (foto Antonio Cinotti Twitter)

MALTEMPO – Un morto a Siena intrappolato nel sottopasso

SIENA – Un uomo, il 52enne Angelo Onorato, è stato trovato morto a bordo del furgone che conduceva. È successo stamani a Serre di Rapolano, in provincia di Siena. Il furgone si è ribaltato finendo in un canale di scolo nei pressi di un sottopasso e per l’uomo, originario di Palermo, ma residente ad Asciano, non c’è stato più niente da fare. Una donna, invece, è stata tratta in salvo a Rapolano dai Carabinieri e dai Vigili del Fuoco. Era stata travolta da un’ondata di piena dell’Ombrone mentre era andata a soccorrere i propri cavalli, dei quali però non c’è traccia.

IL COMUNICATO DELLA REGIONE TOSCANA La pioggia crea disagi anche nel senese: strade e sottopassi allagati, frane e smottamenti. Nel comune di Buonconvento l’esondazione dell’Ombrone e del torrente Stille ha portato all’interruzione della provinciale 34 di Murlo e della provinciale 103 di Castiglion del Bosco. A Buonconvento, dove si segnalano alcuni allegamenti di abitazioni, è stata interrotta anche la linea ferroviaria Grosseto-Siena, per cumuli di legno franati sui binari. Al posto del treno è stato attivato un servizio sostitutivo con bus. Interrotti fino al pomeriggio anche i collegamenti ferroviari a Rapolano, sulla Siena-Chiusi. A Podere San Carlo e al Molino di Stille sono state evacuate tre famiglie: dieci le persone coinvolte. Si percorre a senso unico alternato, per una frana, la provinciale 10 di Trequanda e la provinciale 12 Traversa Romana – Lauretana. Lo straripamento di un fosso ha interrotto a S.Maria a Villa Castelli, nel comune di Ulignano, la provinciale 95. E’ stata riaperta invece dopo alcune ore la Cassia. Nel comune di Asciano sono esondati Bestina e Bestina, provocando alcuni allagamenti. Lo stesso registrano alla Sala operativa unificata della Regione Toscana per Rapolano. Il Farma e il Merse sono al limite del livello di guardia.

Disagi vengono segnalati alla Sala operativa unificata della Protezione civile regionale anche nell’aretino. La frazione di Faella nel comune di Pian di Scò è allagata per l’esondazione del torrente omonimo. Nel comune di Sansepolcro è esondato il torrente Fiumicello. E’ stata chiusa per frana la provinciale 67 tra Serravalle e Camaldoli, ma nessun paese è isolato: si viaggia infatti su viabilità alternativa. Chiusa anche la provinciale 11 per un incidente sull’austrada A11, con traffico deviato sulla regionale 69 e la provinciale 16 di Mercatale. Nel Casentino la frazione di Badia Prataglia nel comune di Poppi registra piccoli allagamenti. A Ponte a Poppi e a Pieve di Santo Stefano a non ricevere sono invece le fogne.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.