Home / Eventi e cultura / A Lunatica Festival: A Bedizzano oggi con ‘La leggera’
Rovelli

A Lunatica Festival: A Bedizzano oggi con ‘La leggera’

Recital di Marco Rovelli tra canti della tradizione toscana e storie. A seguire il paese ospita.

La leggera: un recital di teatro-canzone in cui Marco Rovelli, musicista e scrittore, intreccia i canti della tradizione toscana raccontando le storie di vita di tre persone che incarnavano l’anima più profonda della Toscana popolare. Caterina Bueno (per Rovelli una maestra), che raccolse e cantò i canti di una millenaria cultura popolare. Altamante Logli, il re incontrastato dei genialissimi poeti improvvisatori in ottava rima. Carlo Monni, che incarnava lo spirito sanguigno della toscanità, la poesia della terra e del vino, degli alberi e delle donne.

Oggi mercoledì 30 luglio 2014 a partire dalle 21,30 nel cuore di Bedizzano, a Carrara, nell’ambito di una delle serate del Lunatica Festival, organizzato da provincia di Massa Carrara e Fondazione Toscana Spettacolo, raccontando storie e brani di vita, Rovelli canterà molti brani della tradizione toscana, a partire dai rispetti d’amore e il canto del Maggio (che si cantava appunto quando veniva maggio per celebrare e propiziare il rifiorire della natura, e si andava di casa in casa, di cascina in cascina, cantando e suonando con i cappelli infiorati, augurando una buona annata e un buon raccolto ai poderi, con l’alberaio, che portava l’albero fiorito, il poeta, che improvvisava rime, il corbellaio, che portava il corbello, il cesto dove si mettevano le offerte, e i padroni di casa dovevano offrire da bere e da mangiare), per finire ai canti anarchici che nell’Ottocento si diffusero per riscattare la fatica secolare dei contadini e dei carbonai, e le loro secolari tribolazioni.

A seguire, dopo lo spettacolo, l’iniziativa Il paese ospita, organizzata per far conoscere al pubblico i segreti nascosti del piccolo paesino carrarese. L’intera iniziativa, che fa parte di quelle che Lunatica 2014 ha definito “made in Massa-Carrara per valorizzare l’origine autoctona dei suoi artisti, è ad ingresso gratuito.

Info: www.lunaticafestival.com – Facebook: LunaticaFestival

Twitter: @Lunatica_2014 – 0585240063

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.