Home / Eventi e cultura / LUCCA – Anche Avis al Festival del Volontariato
avis

LUCCA – Anche Avis al Festival del Volontariato

Presentazione all’incontro “Terre Diverse, stesso sangue” del video contro i pregiudizi verso i cittadini stranieri

Da oggi sino al 13 aprile, anche le Avis della provincia di Lucca, AVIS Toscana e Avis Nazionale saranno presenti al Festival del Volontariato di Lucca. Due saranno i momenti di partecipazione al programma culturale:

venerdì 11 aprile, alle ore 19.00, con la presentazione del video di Yalla Italia per AVIS sulla promozione del dono tra le comunità immigrate. Interverranno il Presidente di AVIS Nazionale, Vincenzo Saturni, e il Presidente di Avis Toscana, Luciano Franchi. Invitato speciale il presidente dei Donatori di Sangue del Senegal, Thierno Lecompte Seck. Al termine dell’incontro sarà offerto un buffet etnico curato dalla Fraternita Misericordia di Corsagna e dall’Associazione sportiva San Michele con i ragazzi diversamente abili impegnati nel progetto di inserimento lavorativo ‘Le mani in pasta’.

Domenica 13 aprile, Claudia Firenze (responsabile comunicazione di AVIS Nazionale) sarà tra i relatori di “Ritorno a Babele. Oltre le diversità, strumenti per una comunicazione condivisa dei valori”, il grande incontro sul tema del dono moderato da Alan Friedman.

Secondo il presidente di Avis Nazionale, Vincenzo Saturni, la partecipazione al Festival del volontariato rappresenta un momento prezioso di dialogo, in cui il volontariato può mettere in luce quanto di buono, quotidianamente, sta costruendo per il Paese. In particolare, l’Associazione ha realizzato con Yalla Italia – il blog delle seconde generazioni di nuovi cittadini- un coinvolgente video che propone una riflessione sugli stereotipi e i pregiudizi nei confronti dei cittadini di origine immigrata. Presentarlo a Lucca ha l’obiettivo di valorizzare il contributo che i cittadini di tutte le etnie possono dare all’Italia, attraverso un gesto semplice quale la donazione di sangue.

La presenza al Festival è una logica conseguenza di condivisione e confronto con i cittadini, le Istituzioni e tutte le altre realtà di Terzo Settore su quanto è stato fatto in questi anni. L’evento offre la possibilità di apprendere e assorbire le buone prassi di altre associazioni. Così Luciano Franchi, presidente di Avis Toscana.

Avis sarà presente dal 10 al 13 aprile con uno stand informativo all’interno del Real Collegio con i giovani volontari del Servizio Civile.

Carlo Casini

Giornalista pubblicista, collabora con varie testate e siti come ChiantiSette, BisenzioSette , Isolottolegnaia.it. Sociologo di formazione ed esperto intervistatore, ha lavorato nel mondo della ricerca sociale, del terzo settore e della comunicazione, ma anche nell'ambito agricoltura, ambiente e venatoria. È stato collaboratore direttivo per la Regione Toscana e ha collaborato con Caritas, Mcl, Noi. È innamorato della propria terra, ama il contatto con la natura , riscoprire angoli dimenticati e tradizioni.