Home / Eventi e cultura / LIVORNO – Il Rivellino di San Marco, programmazione luglio 2014
rivellino san marco

LIVORNO – Il Rivellino di San Marco, programmazione luglio 2014

Il Rivellino di San Marco, il “risto-teatro” situato nel cuore del quartiere Venezia, non va in vacanza. Anche per il mese di luglio tanti appuntamenti imperdibili. Per tutta la durata dei mondiali in Brasile a “Il Rivellino di San Marco” sarà possibile seguire tutti i match più avvincenti proiettati sul nostro maxischermo.

Fino al 5 luglio sarà in esposizione la mostra del fotografo livornese Paolo Ciriello: “Fotografie di scena“. Immagini rubate dal set dei film di Carlo e Paolo Virzì, Lucio Pellegrini, Pif, Francesco Bruni, Edoardo Gabbriellini, Stefano Lorenzi e Marco Simon Puccioni.

Il mese si inaugura nel segno del jazz, mercoledì 2 luglio, analizzando il percorso delle voci bianche nella storia del genere che si configura come il maggior contributo dell’America alla musica del ‘900. Il jazz affonda le radici nelle worksongs, negli spirituals e nel blues dei neri d’America. Tuttavia le voci di cantanti come Peggy Lee, Julie London, Anita O’Day, Kay Starr, Helen Merrill, Annie Ross, Irene Kral, fino ai nomi attuali di Tierney Sutton, Stacey Kent e Gretchen Parlato, si inseriscono ciascuna con le proprie peculiarità timbriche e ritmiche nel percorso evolutivo del canto jazz. Un viaggio che sarà ripercorso dalle voci del Michela Lombardi trio, attraverso brani tratti dal repertorio delle voci più rappresentative.

Dive, regine, bambole e principesse saranno invece al centro della lezione concerto in programma per mercoledì 16 luglio. Sul palco la soprano Bianca Barsanti, accompagnata al pianoforte da Anna Cognetta. Un ritratto lirico dell’universo femminile davvero suggestivo. L’inizio del concerto è previsto per le 21,45. Ampio buffet a 15 euro, drink compreso.

Antiche rivalità saranno il tema dominante dello spettacoloPisa e Livorno – Istruzioni sulla guerra e sui campanili“. Un racconto scanzonato che mette in scena tic, caratteristiche e intemperanze di due”popoli” toscani tra i più indisciplinati e ribelli. L’appuntamento è per mercoledì 23 luglio: tra rock, jazz e lirica, un buon modo per sapere come andò a finire la rissa a Tirrenia tra pisani e livornesi nel 1994, scovare i retroscena del perché alla festa della birra picchiavano sempre i carabinieri o capire la diffusione della parola “pisamerda”.

In concomitanza con l’inizio di Effetto Venezia, venerdì 25 luglio approda a “Il Rivellino di San Marco” la band Stato Brado: nascono a Livorno nel 2005, dall’idea di Moreno Guida (voce, chitarra, armonica), Nedo Raglianti (basso) e Alessandro Guida (batteria e percussioni). Successivamente si unisce al gruppo il sax tenore di Dario Vannozzi. Nel 2009 con l’entrata di Gianluca Lunardi (chitarra semiacustica/elettrica) la band si stabilizza e trova il suo suono caratteristico. Stato Brado sta ad intendere una condizione di non addomesticamento, di chi si pone lontano dalle convenzioni sociali, nascono così canzoni che fanno riferimento al folk cantautoriale, con testi in italiano che prendono spunto dal cinema e dalla letteratura.

Infine, una band tutta al femminile infiammerà la serata di mercoledì 30 luglio. Atmosfera intima e raccolta, per stringersi al proprio pubblico e farlo sentire parte integrante del concerto. De Soda Sisters, direttamente da Rosignano Solvay, propongono un repertorio di vecchie canzoni anarchiche e popolari, appartenenti alla tradizione toscana e del sud Italia. Stornelli da osteria, filastrocche rivoltose, serenate d’amore, canti di lotta e melodie del passato. Una chitarra, un mandolino, una fisarmonica e strumenti percussivi ricavati da cucchiai e grattugie. Quattro voci femminili intrecciate in un solo genuino canto corale.

“Il Rivellino di San Marco” offre tutti i giorni a partire dalle ore 19,30 aperitivi, stuzzicheria, un ampio menù in grado di soddisfare tutti i palati, dall’amante del pesce e della carne al vegetariano e al vegano. Si può scegliere tra i taglieri misti, i crostoni, le pizze da asporto per vegetariani e celiaci, una selezione di birre artigianali e tanto altro ancora. Ogni martedì e ogni domenica pizza a volontà e birra a soli 10 euro. Per scoprire le pizze da asporto basta scaricare il menù dal nostro sito www.ilrivellinodisanmarco.it/rivellino/la-cucina
L’inizio delle esibizioni è previsto per le ore 22,00. Per cenare è consigliata la prenotazione.

Per maggiori info: Il Rivellino di San Marco di Alessio Lauretani – Via San Marco 7, Livorno
Tel: 0586/890766 Cell: 339/6282131
Email: info@rivellinodisanmarco.itwww.ilrivellinodisanmarco.it
Social: Facebook – Il Rivellino di San Marco

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.