Home / Cronaca / LIVORNO – Mano in macchinario, grave il re della pasta
valerio chiesa il re della pasta
valerio chiesa il re della pasta

LIVORNO – Mano in macchinario, grave il re della pasta

LIVORNO – Valerio Chiesa, 33enne titolare del noto pastificio Chiesa di Livorno, è rimasto vittima di un grave infortunio sul lavoro. Erano appena passate le 7 di stamani quando al Mercato centrale, dove Chiesa ha un banco, la sua mano è finita dentro la macchina per stendere la pasta.

L’entità dell’infortunio è sembrata subito grave visto che l’arto sarebbe immediatamente parso seriamente compromesso a causa del fortissimo trauma da schiacciamento. A dare per prima l’allarme è stata la madre che, sotto shock, ha chiesto aiuto. Subito giunta sul posto un’ambulanza di Misericordia di Livorno il cui medico, dopo aver stabilizzato il paziente, ha disposto l’immediato trasporto in ospedale. Qui, “the king of pasta” è alle prese con un delicato intervento all’arto infortunato.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.