Home / Cucina / Linguine al farro con pomodorini ed erbette
Linguine al farro con pomodorini
Linguine al farro con pomodorini

Linguine al farro con pomodorini ed erbette

Finalmente sembra essere tornato il sole, passa attraverso le finestre ed illumina la stanza. Se non fossimo a Febbraio oggi sembrerebbe un giorno di primavera

Fa piacere vedere come ormai, a furia di volere madrelingua cinesi, russi, olandesi e inglesi, l’italiano sia passato di moda. Per non parlare degli strafalcioni sui muri.

Prima o poi lo toglieranno anche dalle scuole… hanno già cominciato con la Storia dell’Arte… in fondo mica siamo un paese che campa sulle attrazioni artistiche no?
Oggi ho sperimentato la pasta al farro, per l’esattezza delle linguine… buone! Il farro ha delle ottime proprietà nutritive, per cui non facciamolo mancare sulle nostre tavole

Linguine al farro per 4 persone:

  • 320 g di linguine di farro
  • 18 pomodorini
  • un trito di prezzemolo, basilico, maggiorana
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino verde dolce
  • sale q.b.
  • olio EVO q.b.
  • pecorino stagionato q.b.

Prendete una padella antiaderente, ungetela con un cucchiaino d’olio ed adagiatevi i pomodorini tagliati a metà, salateli e metteteli a cuocere a fiamma bassa per una cinque minuti. Nel frattempo preparate un trito con le erbette, l’aglio ed il peperoncino ed aggiungetelo ai pomodori, lasciate cuocere per altri 4-5 minuti e spegnete.

Lessate le vostre linguine al farro in abbondante acqua salata, scolatela al dente e conditela con l’olio a crudo, regolandovi sulla quantità secondo i gusti. Servite la pasta nei piatti disponendo per ogni commensale 7-8 pomodorini, una bella grattata di pecorino e prezzemolo fresco per guarnire.

Beatrice Rossi

Beatrice, 33 anni. Collabora con Reato d'Opinione per cui tiene la pagina di Storia dell' Arte, in cui è laureata, è food blogger di successo sul suo seguitissimo www.beatitudiniculinarie.it dove racconta le sue ricette in un lungo viaggio alla ricerca di nuovi e vecchi sapori. Artista non solo dei fornelli, nel tempo libero oltre a cucinare ama leggere, disegnare e dedicarsi all'artigianato artistico per cui è creatrice e venditrice.