Home / Sport / LEGA PRO – Mr.Fraschetti (Poggibonsi): ‘Domenica abbiamo un solo risultato: vincere per ottenere i playoff’
Us Poggibonsi
Us Poggibonsi

LEGA PRO – Mr.Fraschetti (Poggibonsi): ‘Domenica abbiamo un solo risultato: vincere per ottenere i playoff’

Il tecnico giallorosso in conferenza stampa

Dopo il pareggio ottenuto in casa de L’Aquila, i Leoni di Mister Fraschetti stanno preparando sul campo dello Stefano Lotti il prossimo impegno contro il Foligno: una gara che vale una stagione è che deciderà le sorti playoff dei giallorossi ed anche il futuro della compagine umbra che naviga nelle zone pericolose della graduatoria. In settimana la società giallorossa ha promosso l’iniziativa “1 €uro per 1 sogno” che permetterà a tutti i tifosi poggibonsesi di entrare allo Stadio Lotti a solo 1 €uro e che fa parte della Giornata del Leoncino Giallorosso che vedrà domenica sugli spalti la presenza di tanti bambini e bambine delle scuole elementari e medie di Poggibonsi. Un’iniziativa volta a colorare lo stadio Lotti di giallorosso per spingere la formazione di Mister Fraschetti a coronare il sogno playoff. Un sogno che rende ancor più concentrata la squadra dei Leoni come ci ha detto, nella conferenza stampa di questo pomeriggio, il tecnico dei giallorossi.

Mister, com’è il clima all’interno dello spogliatoio nella settimana che precede l’importantissima gara di domenica contro il Foligno?
“Il clima è quello di sempre, c’è grande concentrazione e tanto impegno negli allenamenti per fare del nostro meglio domenica in quella che è una gara molto molto importante. Le tensioni che respireremo prima della gara dovremo essere bravi a trasformarle in energia positiva. E’ una gara decisiva per entrambe le squadre: noi ci giochiamo un traguardo storico per la nostra società e loro la permanenza nella categoria cercando di evitare i playout”.

Domenica si deciderà in 90 minuti gran parte del futuro di molte squadre del girone B di Seconda Divisione.
“Sì, è difficile se non impossibile pensare a quello che potrà succedere perchè al di là della gara tra Chieti ed Arzanese, entrambe interessate a non perdere, la nostra gara come quella de L’Aquila e quella del Teramo saranno gare “vere” nel senso che tutte le squadre impegnate in queste gare giocano per un obiettivo. Noi di certo puntiamo a vincere per avere accesso ai playoff”.

Che gara sarà Poggibonsi vs Foligno?
“Sarà una gara che entrambe le squadre cercheranno di vincere. Noi in casa abbiamo perso per tre volte in questo campionato contro le prime tre della classe e per il resto abbiamo fatto risultato con tutti. Affronteremo la gara per vincerla, ripeto, mettendo in campo la giusta attenzione e la giusta serenità. Gli ultimi pareggi fatti in casa dico che sono fisiologici nell’arco di un campionato ma certo è che sono contento di giocare questa gara decisiva in casa”.

La situazione degli effettivi a disposizione.
“Sia Ilari che Cicali oggi si alleneranno normalmente con il resto del gruppo. Settembrini è in sofferenza per un problema fisico che si trascina dietro da un pò di tempo ma conoscendo Andrea (Settembrini, ndr) stringerà sicuramente i denti e sarà della gara”.

Sarò quindi una domenica molto particolare…e con l’orecchio teso verso la gara tra Teramo e Salernitana?
“Io penso che se vinciamo faremo al 99% i playoff. Il resto non ci deve riguardare più di tanto: dobbiamo vincere e non importa come, va bene anche al 90° su autorete. Ci meritiamo questo obiettivo come squadra e come società visto che stiamo facendo un campionato straordinario che ci ha visto praticamente sempre occupare le posizioni playoff. Siamo concentrati sulla nostra gara e sul fatto che anche tutte le altre squadre faranno il loro dovere. In particolare riguardo alla gara tra Teramo e Salernitana penso che la squadra campana, conoscendo anche il carattere delle formazioni del presidente Lotito, farà la sua gara come domenica scorsa ha fatto contro il Gavorrano”.

fonte: Ufficio Stampa US Poggibonsi

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.