Home / Livorno / La Polizia Municipale di Livorno intensifica i controlli in città
polizia municipale livorno

La Polizia Municipale di Livorno intensifica i controlli in città

La Polizia Municipale di Livorno intensifica i controlli nell’area piazza Garibaldi, piazza dei Mille, piazza della Repubblica ed altre zone della città

Particolare attenzione, nell’ambito dei servizi dell’autunno-inverno, all’area piazza Garibaldi, piazza dei Mille, piazza della Repubblica, via de Larderel, piazza Venti Settembre. Già dal 23 settembre una pattuglia fissa presidia costantemente quelle zone, nella fascia oraria 17.00-20.00, sia a tutela della sicurezza dei cittadini, sia per i compiti ordinari di controllo dei veicoli in sosta.

Un’altra pattuglia è in servizio costantemente nella stessa zona, in orario 20.00-2.00 con i compiti specifici di prevenzione e controllo dei disturbo della quiete pubblica, con particolare attenzione ai locali (esercizi pubblici e circoli), e di prevenzione dei fenomeni di vandalismo e di comportamenti che possano compromettere la convivenza civile (ubriachezza molesta, schiamazzi, fino allo spaccio di sostanze stupefacenti). La pattuglia serale stazionerà sul posto salvo dover essere impiegata per emergenze varie nel resto della città.

“Veniamo incontro all’esigenza di maggiore controllo e sicurezza più volte manifestata dai cittadini che vivono o lavorano in queste zone della città. Esigenza manifestata anche dal Sindaco che richiede giustamente la tutela della popolazione sotto ogni aspetto – sottolinea il Comandante della Polizia Municipale Riccardo Pucciarelli. “Sicuramente la presenza fissa delle pattuglie – constata il Comandante – può rappresentare un significativo deterrente contro i fenomeni che più disturbano la popolazione e che fanno sentire insicuri i cittadini, pertanto garantiremo ogni giorno e ogni notte la nostra presenza”.

“Va detto – evidenzia il Comandante – che si tratta di un proseguimento di quanto già attuato nei mesi estivi, con pattugliamento sia di pomeriggio che di notte nelle strade dove spesso vengono segnalate criticità, fra le quali via Terrazzini e via Sant’Andrea. Devo dire – rileva Pucciarelli – che raramente durante questi controlli i nostri agenti hanno riscontrato situazioni di disturbo e pericolo, ma è evidente che proprio la presenza delle pattuglie, con le auto parcheggiate in maniera ben visibile, contribuisce a tenere lontane persone malintenzionate”.

Il Comandante informa inoltre che la stessa attenzione sarà dedicata al resto della città “con servizi mirati ad assicurare risposte strutturate e costanti nel tempo, non solo emergenziali”. Rientra nel piano dei servizi dell’autunno e dell’inverno l’intensificazione dei controlli sul rispetto delle norme previste dal Codice della Strada, con l’utilizzo dell’autovelox, per contrastare e sanzionare comportamenti illegittimi e pericolosi. Continuerà l’attività di controllo sull’autotrasporto, quella di contrasto a mendicanti e lavavetri (soprattutto agli incroci dell’Aurelia), e di contrasto anche alla vendita abusiva, in particolare della merce contraffatta.

fonte: Comune di Livorno