Home / Firenze / Calcio a 5 – Isolotto Serie A Donne, sfida in Emilia Romagna
La squadra femminile di Calcio a 5
La squadra femminile di Calcio a 5

Calcio a 5 – Isolotto Serie A Donne, sfida in Emilia Romagna

Sesta giornata di ritorno. L’Isolotto Calcio a 5 in Emilia Romagna per consolidare il secondo posto; Serie B maschile, trasferta difficile in Piemonte. Confronto al vertice per la Juniores

 L’Isolotto Firenze, secondo nella classifica del girone A della serie A donne di calcio a 5, va in trasferta domenica a San Giovanni in Persiceto in provincia di Bologna (fischio di inizio ore 16) nella sesta giornata di ritorno del campionato. L’avversario è la neopromossa Decima Sport Camp, al penultimo posto del girone e peraltro reduce dalla sconfitta (per 3-2) in casa del fanalino di coda Areasport, che ha così incamerato i primi punti del campionato.

Anche all’andata la sfida si risolse senza troppi problemi per l’Isolotto, che vinse per 9-0, con le doppiette di Elena Galluzzi e Roberta Maione, e le reti singole di Paula Ulloa, Leticia Martin, Milena Gasparini Ribeiro, Valentina Rosini e Giulia Teggi.

Per prepararsi alla sfida, giocando contro una squadra che verosimilmente si chiuderà a riccio e metterà in scena un buon pressing (già mostrato all’andata) cercando di pungere nelle ripartenze, la squadra di Maurizio Colella ha disputato in settimana un’amichevole al Palasport di Scandicci col Pelletterie, squadra che disputa in campionati promozionali. E’ terminata 5-0 con reti di Giorgia Salesi, Milena Gasparini Ribeiro, Debora Iaquinandi, Elena Galluzzi e Paula Ulloa.

L’Isolotto andrà in Emilia Romagna concentrato per evitare schiaffi e sorprese, dopo la doccia fredda del pareggio subito in rimonta domenica scorsa in casa contro Perugia, dopo che le gigliate non erano riuscite a chiudere il match col colpo del kappaò.

SERIE B MASCHILE:

Dopo il turno di riposo coinciso con la disputa dell’Europeo che ha dato il secondo titolo continentale all’Italia che si è imposta in finale sulla Russia, torna sabato anche la serie B maschile. Impegno difficile quello che dovrà affrontare l’Isolotto di mister Bearzi sabato alle ore 15 in Piemonte contro la squadra de I Bassotti, attualmente al quarto posto in classifica e reduce dalla vittoria in quel di Bra contro la capolista. Tra i piemontesi capitanati dall’esperto Costanzo si annoverano le presenze di bomber Cerato autore di 10 reti quest’anno, seguito da Federico Perino classe ‘91 con trascorsi anche in serie A2 a quota 9 e dell’universale Buggè, a quota 8 gol.

I fiorentini dovranno fare a meno dello squalificato Grisafi espulso nella gara interna contro Pistoia ma potranno contare sul rientro di Alvino e Usai. L’isolotto dovrà fare la partita perfetta se non vorrà uscire con le ossa rotte dal palazzetto di Druento. “Ho visto i ragazzi motivati – ha detto il tecnico-giocatore Andrea Bearzi – dovremo riuscire a dare continuità a quanto di buono abbiamo fatto contro Pistoia ed evitare gli errori commessi. Purtroppo questo è il prezzo da pagare giocando con la quasi totalità di ragazzi alla prima esperienza in un campionato nazionale”.

JUNIORES

Torna in campo anche la formazione Juniores diretta da Mattia Sardaro, che dopo aver ripreso la testa della classifica deve ora difendere la leadership. Domani, sabato 15, in trasferta, fischio di inizio ore 15.30, c’è il confronto diretto contro lo Staggia.

Fonte: Isolotto Firenze Calcio a 5

Carlo Casini

Giornalista pubblicista, collabora con varie testate e siti come ChiantiSette, BisenzioSette , Isolottolegnaia.it. Sociologo di formazione ed esperto intervistatore, ha lavorato nel mondo della ricerca sociale, del terzo settore e della comunicazione, ma anche nell'ambito agricoltura, ambiente e venatoria. È stato collaboratore direttivo per la Regione Toscana e ha collaborato con Caritas, Mcl, Noi. È innamorato della propria terra, ama il contatto con la natura , riscoprire angoli dimenticati e tradizioni.