Home / Sport / FIRENZE – Isolotto Calcio a 5, Deborah Iaquinandi nuovo rinforzo
asd isolotto fondiaria
asd isolotto fondiaria

FIRENZE – Isolotto Calcio a 5, Deborah Iaquinandi nuovo rinforzo

Va sempre più delineandosi la rosa dell’Isolotto Calcio a 5 Firenze in vista del campionati di serie A 2013-2014, il terzo consecutivo nella massima serie per la società gigliata. In biancorosso a rinforzare ulteriormente l’organico è arrivata Deborah Iaquinandi. Nata a Empoli nell’ottobre dell’88 è da sempre legata al mondo del calcio a 11 e a quello del calcio a 5. Ha iniziato a giocare all’età di 6 anni nelle squadre maschili. A 13anni è approdata nel Firenze dove ha giocato per 4 stagioni prima di passare, per tre stagioni, al Rovezzano, altra squadra femminile nel frattempo nata a Firenze.

Un infortunio al ginocchio ha momentaneamente sospeso la sua carriera, almeno nel calcio a 11; da lì ha cominciato l’avventura nel calcio a 5, prima partecipando ad alcuni tornei, poi entrando a far parte dell’organico del Pelletterie Scandicci. Dopo un anno di serie A con il Pelletterie, dopo la retrocessione della squadra, è tornata al calcio a undici per una parentesi di un anno al Ponte a Greve, società in crescita della zona sud ovest di Firenze.

E siamo alla vigilia di quest’estate quando è arrivata la chiamata dell’Isolotto da parte del tecnico Maurizio Colella. “Sono rimasta incuriosita e stimolata dal progetto che mi ha presentato – spiega la giocatrice – e quindi ho detto subito si. Mi piace confrontarmi con giocatrici di alto livello per crescere e per migliorarmi. Quella che arriva è un’esperienza che voglio vivere al massimo”.

DeborahIaquinandiL’Isolotto Calcio a 5 Firenze continua quindi la sua campagna di rafforzamento. L‘arrivo di Debora Iaquinandi rientra nella filosofia tecnico-societaria intrapresa già dallo scorso campionato, quella di creare un gruppo solido di giocatrici, affiatate e desiderose di far parte di un progetto caratterizzato da umiltà e voglia di migliorarsi ma nello stesso tempo ambizioso in fatto di traguardi da raggiungere, con una importante base di ragazze toscane.

Dopo gli acquisti della spagnola Paula Ulloa e quelli delle giovani Santacroce e Teggi, in settimana la società aveva anche ufficializzato gli arrivi dalla Sardegna, dal Sinnai (la formazione che lo scorso anno ha vinto la Coppa Italia) dell’ex capitano della squadra sarda Maira Di Flumeri, centrale, e del portiere Anna Piras. Le giocatrici confermate sono il vicecapitano Valentina Rosini, Elena Galluzzi, seconda miglior realizzatrice della squadra nella passata stagione, Giorgia Salesi e Roberta Maione, entrambe tra le migliori realizzatrici della squadra. La società rimane in ogni caso sul mercato ed è verosimile che ulteriori “colpi” arrivino prossimamente.

fonte: A.S.D. Isolotto C5 Firenze