Home / Moda / Intervista a Simone Cintio, creatore del Brand ‘Millelire’ @stilemillelire
foto di  Luca Branchetti

Intervista a Simone Cintio, creatore del Brand ‘Millelire’ @stilemillelire

Lo scopo di Millelire è di ricordare e di far conoscere tutte quelle cose che, in un modo o nell’altro, hanno fatto parte della vita di ognuno di noi e l’hanno cambiata!

Come nasce il tuo progetto?

Millelire nasce dalla voglia di far conoscere tutto il patrimonio e la storia d’Italia, attraverso oggetti di vita quotidiana che hanno reso l’Italia una nazione magica, ma innovatore nell’elaborare e riproporre in veste attuale gli oggetti più comuni facendoli conoscere ai più giovani e regalando una piccola emozione-ricordo a chi in quell’epoca è vissuto.

Parlaci del Brand Millelire.

L’idea mi viene in mente affascinato dal mondo del collezionismo numismatico, maturo nel tempo un progetto, ossia quello di riportare in vita quel conio spiacevolmente sostituito dall’euro, emblema di un epoca felice……la Lira. Partire con un sogno, col rischio che potesse rimanere come tanti altri sogni chiuso in un cassetto. Ma se la passione e la voglia di raggiungere un obiettivo non ti mancano, le cose possono anche cambiare. A cambiarle per me è stato un incontro con due grandi imprenditori della mia regione, ed è proprio grazie alla loro esperienza ed energia che ho iniziato a capire che la mia idea poteva pian piano prendere forma… Uno pratico, l’altro sognatore e l’altro ancora perseverante, insieme formano un team completo ed equilibrato. Si ritrovano tutti e tre di comune accordo, convinti che proprio in questo drammatico periodo economico la parola Millelire possa regalare un ondata di bei ricordi. E’ cosi che nasce il brand Millelire, brand a cui abbiamo voluto accostare sin da subito l’immagine di un vecchio baule, il caro vecchio baule della nonna pieno di oggetti che ci riportano indietro nel tempo, pieno di ricordi che strappano un piacevole sorriso.

A quale pubblico, ti interessa particolarmente rivolgerti?

 A tutte quelle persone che in un modo o nell’altro vogliono un dolce ricordo in pieno stile italiano

Cosa pensi del fenomeno Blogging e della sponsorizzazione online?

La sponsorizzazione online è il futuro, le aziende hanno bisogno di essere visibili in tutto il mondo in diretta . Il fenomeno Blogging se controllato è utilissimo alle aziende che vogliono emergere e farsi conoscere.

Quali consigli ti senti di dare a nostri lettori, in campo di Stylist, qual’è la tendenza che consigli per questo autunno?

 Semplicità, eleganza e cura del dettaglio … gli accessori fanno la differenza in un outfit!

Edoardo Maria Savoia

Nato a Firenze nel 31 ottobre del 1990 e residente nel capoluogo fiorentino da sempre. Studente e Fashion Blogger. Molto Appassionato di arte, moda, design e disegno.