Home / Ambiente e Agricoltura / PONTASSIEVE – Illuminazione a LED, 300 nuovi lampioni
lampioni led
lampioni led

PONTASSIEVE – Illuminazione a LED, 300 nuovi lampioni

Illuminazione pubblica a Pontassieve. In arrivo 300 lampioni LED a risparmio energetico

Novità nella gestione dell’illuminazione pubblica: nel mese di luglio hanno preso il via i lavori di ammodernamento degli impianti. In arrivo 300 lampioni con tecnologia Led per il risparmio energetico. Gli interventi saranno realizzati da Enel Sole ed interesseranno le zone di Pontassieve (Parco Curiel, Via del Capitano, Via Mezzana, Via Quasimodo, Via Levi, Via Pasolini), Sieci (Parco città dei Bambini e delle Bambine), Molino del Piano (Via di Rimaggio), Santa Brigida (Via Piana), Doccia (Via di Doccia) e Montebonello (piazza Pertini). La società Enel Sole procederà, infatti, alla sostituzione entro il 2013 di circa 300 testa-palo esistenti per l’illuminazione delle aree a verde con altrettante armature a Led tipo Philips Street Saver.

Dal primo gennaio 2013 è, infatti, stata attivata la nuova convenzione con l’azienda Enel Sole – selezionata tramite il CONSIP società del Ministero dell’economia incaricata di trovare per le pubbliche amministrazioni le soluzioni con l’attenzione alle dinamiche del mercato, in un’ottica di massima trasparenza ed efficacia delle iniziative – per gestire il servizio di illuminazione pubblica.

La azienda incaricata del servizio ha – tra le tante voci specificate nella convenzione – inoltre l’obbligo di adeguare gli impianti alle nuove tecnologie in particolare a quelle per il risparmio energetico tramite luci led e a basso consumo, sollevando così l’Amministrazione dai costi di ammodernamento e dalle spese che sarebbero state invece necessarie per seguire le novità del mercato.

 Abbiamo fatto una scelta importante per migliorare la qualità del servizio – spiega l’assessore ai lavori pubblici Leonardo Pasquini – Inizia così un percorso di investimenti oltre che di manutenzione ordinaria finalizzato agli aggiornamenti tecnologici degli impianti, necessari per poter abbattere i costi di spesa e gestione. Sul territorio comunale, esclusi gli edifici, sono 93 gli impianti per circa 3100 i punti luce dislocati nei centri abitati di questi circa la metà sono lampioni. Oltre a questi si aggiungono anche 6 impianti semaforici che comprendono un totale di 61 lampade.

Oltre alla manutenzione e all’attenzione alle novità sulle tecnologie moderne, la convenzione garantirà un nuovo servizio di pronto intervento attivo 24 ore su 24. Le situazioni che potrebbero mettere a rischio l’incolumità delle persone (codice rosso) saranno oggetto entro 3 ore di sopralluogo, i casi che comportano gravi interruzioni del servizio, come nel caso di tre o più lampade contigue non funzionanti, ma non comportano rischio di incolumità per le persone (codice giallo), saranno oggetto di verifica entra 24 ore. Mentre per i guasti che non rientrano nei codici rosso e giallo i tempi di risposta saranno di 48 ore dalla ricezione della segnalazione. Questo porterà a risposte più rapide e garantirà sicurezza.

Le segnalazioni dei guasti possono essere fatte dai cittadini tramite il numero verde 800.90.10.50, il fax 800.90.10.55 o tramite e-mail all’indirizzo sole.segnalazioni@enel.it

fonte: Comune di Pontassieve