Home / Cronaca / GREVE – Operazione antidroga: in manette due fiorentini
hashish

GREVE – Operazione antidroga: in manette due fiorentini

GREVE IN CHIANTI (Firenze) – I Carabinieri della Compagnia di Figline Incisa Valdarno ieri sera hanno sottoposto a controllo a Greve in Chianti un 35enne, già noto alle Forze dell’Ordine, residente a Firenze, nell’ambito di un controllo finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso del controllo, i militari dell’Arma rinvenivano nella disponibilità dell’uomo due bustine in cellophane contenente hashish, del peso complessivo di circa 30 grammi, nonché un bilancino di precisione elettronico. Successivi accertamenti permettevano di appurare che detto stupefacente lo aveva acquistato da un fiorentino 37enne, abitante a Scandicci, già noto alle Forze dell’Ordine.

I militari hanno individuato l’abitazione di quest’ultimo e hanno proceduto alla perquisizione del suo appartamento. Nel corso delle operazioni, i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 5 pezzi di hashish, del peso complessivo di circa 4 grammi, ed un bilancino di precisione elettrico. I successivi accertamenti hanno permesso di appurare che entrambi i fiorentini dall’anno 2011  si erano resi protagonisti di molteplici episodi di spaccio di hashish ai danni di più giovani del luogo. Gli uomini sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio e tradotti presso la casa circondariale di Sollicciano, a disposizione della magistratura fiorentina.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.