Home / Eventi e cultura / FIRENZE – Security Issues in an Evolving World
Security Issues in an Evolving World
Un evento sulla crisi in Siria

FIRENZE – Security Issues in an Evolving World

Da lunedì 16 a mercoledì 18 novembre 2015 si terrà Security Issues in an Evolving World presso la Facoltà di Scienze Politiche Cesare Alfieri di Firenze

Security Issues in an Evolving World è una tre giorni dove si discuterà di strategia, sicurezza e difesa a livello europeo e internazionale. Dopo il successo dello scorso anno, Security Issues in an Evolving World torna con la sua seconda edizione, . L’edizione 2015 sarà tutta dedicata alla Siria.

Security Issues in an Evolving World nasce da un’idea di Learn&Lead in collaborazione con Csx Firenze” Dicono Giulia Corrado (Csx) e Niccolò Ghirardini (Learn&Lead) “Sostanzialmente Csx, cura il tramite con l’università, Learn&Lead invece cura i contatti con persone che si occupano sicurezza e difesa a livello europeo e a livello internazionale”

Una tre giorni interamente in lingua inglese, strutturata in maniera dinamica, dove si vuole superare il concetto di lezione frontale per affrontare le tematiche in maniera dialogica: “Il primo giorno sarà a carattere teorico – didattico; il secondo giorno vedrà come evento centrale una tavola rotonda sulla crisi siriana e tutti gli sconvolgimenti che comporta nel Mediterraneo orientale e di conseguenza nel mondo occidentale; il terzo giorno infine l’evento forse più atteso nonché il momento più pratico e stimolante: la simulazione di un Consiglio di Sicurezza dell’Ue, al quale gli studenti prenderanno parte interpretando i vari Stati, arrivando alla fine a un compromesso, a un output che sia la sintesi delle varie anime del Consiglio e dia un indirizzo sulla posizione” ci raccontano Corrado e Ghirardini.

Programma Security Issues in an Evolving World

Programma Security Issues in an Evolving World 2015

“Tra i relatori vi saranno anche ospiti di rilievo; in particolare, il Professor Alexander Moens, docente di Relazioni internazionali dell’Università di Vancouver e membro del Canadian International Council e del Canadian Defence and Foreign Affairs Institute; il Comandante Kurt Engelen della Marina Reale Belga, Vice-Presidente della Euro-Atlantic Association in Belgio e Professore inviato presso la Graduate School of Law di Riga; il Maggiore Serge Stroobants, Assistente (docente) presso il Vesalius College, membro della Euro-Atlantic Association in Belgio, e docente presso la Royal Miltary Academy belga e persona di grande esperienza sul campo, visto le numerose operazioni militari a cui ha preso parte che ha coordinato in collaborazione con la Nato, in particolare alla missione in Bosnia, e quelle di Unprofor Ifor e Sfor”.

Ma non tutti gli eventi in programma alla seconda edizione di Security Issues in an Evolving World saranno liberi: “Le conferenze sono aperte, può partecipare chiunque, anche i non universitari; la tavola rotonda invece è a numero chiuso ed è necessario prenotarsi via mail all’indirizzo unificsx@gmail.com” raccomanda Giulia Corrado

Learn&Lead è un’associazione culturale apartitica e senza scopo di lucro. Essa si propone di approfondire e diffondere, mediante studi, ricerche e seminari, anche prestando servizi a terzi, i temi delle relazioni internazionali, della sicurezza regionale e internazionale nel mondo globalizzato, e di diffondere l’ideale europeista e internazionalista nell’opinione pubblica. Learn&Lead nasce, pertanto, dalla necessità di approfondire tematiche di interesse comune, permettendo a chiunque sia interessato di partecipare in prima persona alle iniziative, quali dibattiti, seminari e conferenze, organizzate dalla stessa. L’associazione ha sede a Firenze ma opera in diversi paesi dell’UE.

Csx Firenze è un’associazione studentesca che si occupa di rappresentanza e di tutela dei diritti degli studenti. Nasce dai valori e dagli ideali del centrosinistra con lo scopo di aggregare tutti gli studenti che vogliono un’Università che si conformi ai principi sanciti nella Costituzione. Csx vuole portare la politica nell’Università, coinvolgendo gli studenti in un dibattito e un impegno costruttivo; a tal fine si fa promotrice, oltre alle normali attività di rappresentanza, di iniziative di approfondimento culturale e non solo, volte ad offrire agli studenti opportunità di crescita culturale, di aggregazione e spazi per favorire l’impegno e l’espressione di ciascuno. Infatti, per Csx il ruolo dell’Università non si esaurisce in sé stesso ma vive nel rapporto con la società, il territorio e le istituzioni, interlocutori fondamentali in un’ottica di discussione, innovazione e confronto democratico. Csx è presente su quasi tutto l’ateneo fiorentino ed esprime rappresentanti anche negli organi centrali.

Scarica il programma di Security Issues in an Evolving World:Programma Forum Security Issues in an Evolving World

Carlo Casini

Giornalista pubblicista, collabora con varie testate e siti come ChiantiSette, BisenzioSette , Isolottolegnaia.it. Sociologo di formazione ed esperto intervistatore, ha lavorato nel mondo della ricerca sociale, del terzo settore e della comunicazione, ma anche nell'ambito agricoltura, ambiente e venatoria. È stato collaboratore direttivo per la Regione Toscana e ha collaborato con Caritas, Mcl, Noi. È innamorato della propria terra, ama il contatto con la natura , riscoprire angoli dimenticati e tradizioni.