Home / Cronaca / FIRENZE – Scardina campanelli, arrestato marocchino
Il marocchino ripreso mentre scardina i campanelli del palazzo
Il marocchino ripreso mentre scardina i campanelli del palazzo

FIRENZE – Scardina campanelli, arrestato marocchino

FIRENZE – Completamente ubriaco, ha scardinato i campanelli di un palazzo in via Canto Rivolto a Firenze. Ma il suo immotivato gesto in pieno giorno ha inevitabilmente attirato l’attenzione dei condomini e il “vandalo” è stato immortalato in azione. Scattato l’allarme al 113, gli agenti delle volanti hanno rintracciato l’autore del danneggiamento: un cittadino marocchino di 39 anni – irregolare in Italia – riconosciuto da tutti i testimoni.

Lo straniero, oltre ad essere sanzionato per ubriachezza, è stato sottoposto a fermo per identificazione e poi denunciato per danneggiamento aggravato e per la violazione degli obblighi sul soggiorno. Nei suoi confronti la Questura ha avviato le procedure di espulsione dal territorio nazionale.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.