Home / Cronaca / FIRENZE – Furto al Conad, arrestato 25enne fiorentino
Jack Daniel's

FIRENZE – Furto al Conad, arrestato 25enne fiorentino

FIRENZE – Ieri mattina, un Carabiniere della stazione di Firenze Peretola libero dal servizio è  intervenuto in via Pistoiese, nei pressi del supermercato Conad, dove un uomo fiorentino aveva appena perpetrato un furto di una bottiglia di whisky. Nella circostanza, il Carabiniere, a bordo della sua autovettura, nel percorrere via Pistoiese, aveva notato l’addetto alla sicurezza del negozio Conad, a lui conosciuto, che rincorreva un uomo, il quale, una volta raggiunto, lo stava aggredendo con calci e pugni.

Il Carabiniere, senza pensarci due volte, si avvicinava immediatamente. L’addetto alla sicurezza gli aveva fatto presente che l’uomo era uscito dal Conad, oltrepassando la cassa, senza pagare e facendo attivare il dispositivo acustico della barriera antitaccheggio. Inoltre, pare che prima di iniziare l’inseguimento l’uomo sarebbe stato invitato a rientrare all’interno del negozio per effettuare un controllo, ma lo stesso si rifiutava e fuggiva.

Il militare, dopo essersi qualificato mostrando la tessera di riconoscimento, ha chiesto all’uomo di mostrare che cosa avesse all’interno della borsa che indossava. Il 25enne, vistosi senza via di fuga, consegnava spontaneamente una bottiglia di whisky “Jack Daniel’s” ancora munita di collarino antitaccheggio. Grazie all’inseguimento dell’addetto alla sicurezza ed al tempestivo intervento del Carabiniere, il fiorentino è stato arrestato in flagranza di reato con l’accusa di rapina e trattenuto presso la camera di sicurezza della locale Compagnia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.