Home / Cronaca / FIRENZE – Problema affitto, oltre il 40% sono in nero
affitto

FIRENZE – Problema affitto, oltre il 40% sono in nero

Nel capoluogo fiorentino si stima ci siano 70mila abitazioni in affitto nell’anno 2012, un dato in linea con le medie nazionali. Il problema è però dato dal fatto che oltre il 40% di questi affitti è in nero, senza contratto e senza niente che regolarizzi i vari pagamenti. L’evasione complessiva calcolata sulla base di questi numeri è stimata attorno a 1 milione e 800mila euro. Tutti questi drammatici dati emergono dalla ricerca del Sunia che è stata presentata a Palazzo Vecchio alla presenza del vicesindaco Stefania Saccardi, di rappresentanti dei sindacati, dell’associazione Casa & Diritti e dell’Agenzia delle Entrate.

Stando a questo studio il problema degli affitti in nero colpisce in primo luogo gli studenti e poi a seguire, in maniera molto ridotta, turisti, stranieri, lavoratori ed infine le famiglie fiorentine. Oltre a quelli che sono totalmente irregolari e sprovvisti di qualsiasi forma di contratto (47,5%) ci sono quelli che hanno un contratto stipulando non correttamente e contrario alle disposizioni di legge con il 27% dei casi ed infine quelli che nel contratto hanno indicato un prezzo di locazione inferiore per pagare meno tasse con il 25,5%.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.