Home / Firenze / FIRENZE – Ipt, la Provincia approva le modifiche al Regolamento
Palazzo Medici Riccardi - Sede del Consiglio provinciale di Firenze
Palazzo Medici Riccardi - Sede del Consiglio provinciale di Firenze

FIRENZE – Ipt, la Provincia approva le modifiche al Regolamento

L’Assemblea di Palazzo Medici Riccardi a favore della delibera illustrata dalla Giunta

Il Consiglio provinciale di Firenze ha approvato modifiche al Regolamento dell’Imposta provinciale di trascrizione ( Ipt ) del 2008. Con delibera illustrata in Consiglio dalla Giunta, recependo novità normative in materia si sostituisce tra l’altro l’espressione “acquirente del veicolo” con “aventi causa o intestatari del veicolo”. Nel caso di locazione finanziaria, il soggetto passivo è il locatario dei veicolo, l’oggetto dell’imposta è l’annotazione, la destinazione del gettito va alla Provincia dove ha sede legale o residenza il locatario. Qualora la formalità di prima iscrizione o di trascrizione dell’acquisto del veicolo (da parte della società di leasing) sia contestuale all’annotazione del leasing (a favore del locatario) l’imposta è dovuta solo su quest’ultima formalità.

A favore Pd, Progetto Toscana-Idv, Pdl-Ncd, Gruppo Misto. Astenuta Rifondazione comunista.

Fonte: Provincia di Firenze

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.