Home / Eventi e cultura / FIRENZE: in via Maggio “Contemporaneamente 2012”
via maggio firenze

FIRENZE: in via Maggio “Contemporaneamente 2012”

Arte, design, artigianato e cultura contemporanea in Via Maggio – 6-24 Dicembre 2012

Dal 6 al 24 dicembre 2012, in una sperimentale convivenza con l’antico, in Via Maggio a Firenze si svolgerà, arricchita di tante iniziative ed appuntamenti, la seconda edizione di CONTEMPORANEAMENTE. E’ un progetto ideato dall’Associazione Via Maggio, finalizzato a dare risalto a tutte le realtà presenti nella storica strada e che offrono ed incoraggiano forme di arte, design, artigianato e cultura contemporanea.

Nell’ambito della manifestazione, che ha ricevuto il Patrocinio del Comune di Firenze e che vedrà la partecipazione del Gabinetto Scientifico Letterario G.P.Vieusseux, dell’Istituto per l’Arte ed il Restauro, della Saint Mark’s English Church, degli spazi dedicati all’arte contemporanea che proporranno numerosi eventi, le botteghe antiquarie diverranno la scenografia d’eccezione per un dialogo tra design di ieri e di oggi con le creazioni della scuola per l’oreficeria “Le Arti orafe” e con una serie di altri interessanti appuntamenti che riveleranno, forse inaspettatamente, la cultura contemporanea di questa storica strada.

Più di trenta spazi e gallerie declineranno un tema contemporaneo con un ricco calendario di eventi (esposizioni/lectures/presentazioni/conferenze/concerti) dedicato ad appassionati, collezionisti o semplici curiosi che partirà da giovedì 6 dicembre dalle ore 18.00 con un aperitivo con l’arte:

LE ARTI ORAFE PER CONTEMPORANEAMENTE 2012: GIOIELLI CONTEMPORANEI IN MOSTRA NELLE GALLERIE ANTIQUARIE DI VIA MAGGIO

Le Arti Orafe, scuola fiorentina per l’oreficeria contemporanea, ha coinvolto undici Gallerie Antiquarie di Via Maggio che ospiteranno, in un simbolico legame tra presente e passato, gli originali gioielli progettati per l’occasione da due importanti designer italiani, Carla Riccoboni e Barbara Uderzo, oltre a studenti, ex studenti e collaboratori della scuola: Jasmina Carbone, Noumeda Carbone, Gianni De Benedittis, Luigi Piantanida, Carlotta Ferraro, Arata Fuchi, Neasa O’Brien, Felipe Valdes Castro. I lavori saranno ospitati dagli antiquari che hanno aderito al progetto: Lisa De Carlo, Di Clemente, Eredi Antonio Esposito, Fiorini Antichità, Gallori-Turchi, Antichità Pino Marletta, Paoletti Paolo, Antichità Sandro Morelli, Tettamanti Antichità, Traslucido, Giovanni Turchi Antichità. Ogni bottega esporrà nelle sue vetrine o negli spazi interni alcuni oggetti di oreficeria contemporanea realizzati in linea con le peculiarità del luogo e delle collezioni che li ospitano, per un dialogo tra il design di ieri e di oggi. Gioielli frutto di un’attenta ricerca formale, realizzati con materiali non convenzionali, lavorazioni artigianali e tecniche innovative, perfetta espressione della filosofia della scuola italiana di oreficeria nata a Firenze e oggi apprezzata in tutto il mondo.

www.artiorafe.it

OTTO-LUOGO DELL’ARTE con BORALEVI
Via Maggio 13 r, Firenze Via Maggio 16 r, Firenze
www.ottoluogodellarte.it www.boralevi.com
Mauro Lovi CENTAVOLO + tre tappeti della Collezione dei Tappeti di Otto per Boralevi
Otto luogo dell’arte con Boralevi e Selfhabitat Firenze.
L’installazione di Mauro Lovi nella galleria Otto di via Maggio ci racconta il Centavolo, una scultura in legno in scala al vero, immersa in un ambiente dipinto con graffiti di visioni centavolesche. Oltre ad oggetti e utensili del Centavolo, realizzati con materiali e tecniche dell’artigianato toscano, a terra sarà posizionato un tappeto appositamente disegnato da Lovi della Collezione dei Tappeti di Otto per Boralevi, come gli altri due della collezione che saranno presentati nel negozio Boralevi di fronte a Otto in Via Maggio 16 rosso.

Ospite importante e protagonista per la sua opera nel mondo del design che si confronta con l’arte, Alessandro Mendini presenta uno dei suoi lavori più emblematici e “storici”: La poltrona Proust, opera che sarà esposta nel cortile della galleria Otto e dialogante con una versione speciale esposta in vetrina. Le opere sono state messe a disposizione da Selfhabitat, Firenze, secondo il progetto di Vanni Pasca, che coordina nella serata l’incontro “Dialogo tra arte e design” con interventi di Alessandro Mendini, Mauro Lovi, Olivia Toscani ed altri ospiti che si terrà Giovedì 6 dicembre alle 18 in occasione dell’inaugurazione della mostra e di Contemporaneamente.

BOTTICELLI ANTICHITÀ
Via Maggio 39 r, Firenze
www.botticelliantichita.com
SAMMELN – Giovanni Blanco e Francesco Falciani
La Mostra di due artisti contemporanei in una grande galleria antiquaria non è certo una novità in un momento in cui lo sguardo ha imparato a posarsi su opere che provengono da epoche e da culture diverse; un momento in cui, pur mantenendo una coscienza storica ci si lascia volentieri suggestionare da dialoghi vertiginosi che costruiscono punti di vista inediti.
I lavori esposti di Giovanni Blanco e Francesco Falciani sono stati eseguiti per l’occasione e indagano attraverso differenti medium (pittura, scultura, disegno, fotografia e video) il tema del raccogliere, del collezionare e dell’accumulare, un tema che unisce le arti di epoche differenti intorno al desiderio di chi raccoglie e accumula le opere. In mostra verranno infatti messe in scena differenti declinazioni dello stesso soggetto, dallo stereotipo della collezione di farfalle alla wunderkammer cinquecentesca, al raccogliere compulsivo dei detriti al margini della società, fino al pensiero ironico sul collezionismo espresso nel Settecento francese.
Le opere antiche contenute nella Galleria Botticelli saranno parte integrante del discorso in quanto interlocutori di un dialogo serrato fatto di echi e rimandi.
Quanto al titolo “Sammeln” in tedesco ha significati molteplici, indica al contempo il collezionare, l’accumulare, il concentrarsi e il raccogliere, e sembra quindi sintetizzare il tema della mostra dedicata all’idea di collezione vista nelle diverse declinazioni.

NATALYA BAKLAROVA
Via Maggio 80 r, Firenze
I “CUFF LINKS” DI UMBERTO RANFAGNI – Disegni e pezzi unici
In occasione di Contemporaneamente nella galleria antiquaria di Natalya Baklarova verranno esposti disegni e pezzi unici della produzione di Umberto Ranfagni straordinario Maestro del gioiello contemporaneo, prematuramente scomparso, che nei suoi lavori ha sempre saputo coniugare il fascino e l’eleganza della tradizione con il design contemporaneo.

PETRA CASINI
Laboratorio di gemme in Via Maggio
Via Maggio 15 r, Firenze
www.petracasini.com
ROTONDO – Gioielli
Contemporaneo significa anche ricerca, innovazione, unita alla cultura acquisita e preservata
attraverso i secoli. Ed è proprio da questa ricerca che nascono in questo prezioso laboratorio di gemme di Via Maggio una serie di orecchini in ebano, oro, pietre naturali e pietra ricostruita realizzati con metodi e materiali contemporanei ma con un gusto appena retrò. La tecnica della riproduzione in laboratorio di pietre preziose e la lavorazione dell’ebano sono state unite, fondendole per creare un oggetto pregiato ma realizzato con materiali innovativi.

TORNABUONI ARTE
Via Maggio 40 r, Firenze
www.tornabuoniarte.it
ENRICO BENETTA E GIOACCHINO PONTRELLI – Dipinti
In occasione della rassegna Contemporaneamente Tornabuoni Arte presenta una selezionata collezione di opere di artisti internazionali: le lettere si dispiegano sulle tele a tecnica mista di Enrico Benetta ed il figurativo si risolve nell’’astrattismo immaginario sulle tele di Gioacchino Pontrelli.

ECLECTIC HOME
Via Maggio 60 r, Firenze
Daniele CASTAGNOLI – Opere
All’interno di questo nuovo spazio dedicato all’arredamento contemporaneo aperto solo da pochi mesi in Via Maggio verranno esposte alcune opere della collezione permanente di Eclectic Home realizzate da Daniele Castagnoli i cui lavori sono esposti presso la Fondazione Spadolini, a Parigi e Lugano: sculture in acciaio corten, gioielli in acciaio e argento e opere eclettiche come la galleria che lo espone.

ASIAOCCIDENTALE
Via Maggio 45 r, Firenze
www.asiaoccidentale.it
NON e’ LA FINE DEL MONDO
In occasione di CONTEMPORANEAMENTE 2012 asiaoccidentale presenta una performance dal tema: non è la fine del mondo
La data fatidica del calendario Maya, reinterpretata dal design italiano contemporaneo.
Ogni istante in ogni luogo, prima di sparire per sempre, è caratterizzato da una particolare e unica distribuzione delle stelle nel cielo.
La volta celeste è riprodotta sulle lampade il Cielo Stellato (realizzate in esclusiva da AstronomicaMente). Per non è la fine del mondo la volta celeste della notte della fine del mondo è proposta anche come tema per un tappeto SENSODEDICATO, grazie al sofisticato servizio di rug design.
Asiaoccidentale presenta i due brand e i due prototipi, un omaggio al design italiano contemporaneo…e all’ottimismo.

“Com’era il cielo stellato la notte della fine del mondo?
Come mai più”

TETHYS GALLERY
Via Maggio 58 r, Firenze
www.tethysgallery.com
DUSKFALL MEMORIES – Fotografie di Eva Sauer
La mostra “Duskfall Memories” che si terrà negli spazi della Tethys Gallery, unica galleria fiorentina dedicata esclusivamente alla fotografia contemporanea, presenta una selezione di fotografie di Eva Sauer giovane artista tedesca. Fino al 6 gennaio 2013.

PIETRA DI LUNA
Via Maggio 4 r, Firenze
www.biancobianchi.com
SCAGLIOLE DIPINTI MOSAICI: CONFRONTO CON LA CONTEMPORANEITA’
In esposizione presso Pietra Di Luna dei fratelli Bianchi, manufatti intarsiati in scagliola, dipinti, mosaici e altre tipiche lavorazioni artistiche fiorentine. Pezzi unici lavorati interamente a mano che rimandano alla nostra tradizione , testimonianze di antichi mestieri d’arte che si confrontano con la contemporaneità
Opere di Bianco Bianchi, Michele Coppola, Tiziana Senesi, Traversari, Locchi, Salvini, De Vito.

ACCADEMIA D’ARTE BIANCA CAPPELLO
Via Maggio 44 r, Firenze
www.florenceartschool.it
LORENZO ACCIAI – Ritratti
Mostra personale a cura di M.Biagini
Il giovane artista Lorenzo Acciai da poco presente sulla scena artistica fiorentina, espone per la prima volta il suo nuovo ciclo di ritratti, uno sguardo sulla psiche umana, attento a cogliere importanti sfumature dimenticate nella fretta contemporanea, nel correre quotidiano che ci attanaglia.

BANCA COOPERATIVA DI CAMBIANO
Via Maggio 84 r, Firenze
www.bancacambiano.it
ANTONIO POSSENTI – Dipinti
All’interno della nuova filiale della Banca di Cambiano, inaugurata in Via Maggio nel febbraio 2009, verranno esposti i dipinti di Antonio Possenti appartenenti alla collezione d’arte della Banca. Un modo nuovo da parte dell’Istituto di Credito Cooperativo più antico operante in Italia per aprire al pubblico e per sentirsi più vicino alle realtà del territorio.

GIOVANNI PRATESI ANTIQUARIO
Palazzo Ridolfi – Via Maggio 13, Firenze
MARCELLO GUASTI – Sculture
Marcello Guasti è nato a Firenze il 17 novembre 1924.
Allievo di Pietro Parigi, uno dei maggiori incisori del Novecento, dopo un esordio da xilografo si cimenta nella pittura durante gli anni Cinquanta. Dal 1958 si dedica principalmente alla scultura realizzando opere di impegno civile, in Italia e in Europa. Tra le opere: il monumento ai tre carabinieri Medaglia d’Oro sul colle di San Francesco a Fiesole (1964), quello in pietra boema a Horice (Praga) del 1967, il monumento ai partigiani caduti nella battaglia di Pian d’Albero in Piazza Elia della Costa a Firenze (1970), i monumenti in pietra di Soest Westfalia, in Germania, e di Pesaro. Durante gli anni Sessanta vive una fase di abbandono completo della figura per aderire alla cosiddetta tendenza dell’Espressionismo informale, con opere dalla plasticità mossa e magmatica. Alla fine del decennio lo scultore ricorre infine a un linguaggio di forme geometriche

SPAZIO SESSANTAQUATTROROSSO
Via Maggio 64 r, Firenze
6-14 dicembre: “MESCOLANZE: IL GIOCO” mostra con Sylvia Ter, Simona Pozzi, Blandina Pistone
15 dicembre ore 18 “UN EDITORE SI RACCONTA: PROGETTO DI EDITORIA CONTEMPORANEA” con Andrea Rauch.
16- 24 dicembre: mostra di Cosimo Melani “SAUDAGI”opening domenica 16 dicembre ore 18
www.cosimomelani.com

AND COMPANY
Via Maggio 47 r, Firenze
JOY – La gioia di vivere, di scrivere e del Natale. La sera del 6 dicembre dalle 18.00 in poi performances di calligrafia contemporanea in tema natalizio.

PISELLI BALZANO
Via Maggio 23 r, Firenze
www.antichitapisellibalzano.it
THE DOGS – Dipinti di Fabio Cassi

FRASCIONE ARTE
Palazzo Ricasoli Firidolfi – Via Maggio 5, Firenze
www.frascionearte.com
SCHEGGE DI LUCE – I gioielli di Rita Frascione
Alle ore 17.30 la Galleria Frascione Arte presenterà la collezione “Schegge di luce” di Rita Frascione, gioielli artigianali realizzati utilizzando una grande varietà di pietre dure e semipreziose. Negli eleganti spazi della galleria per un’intera settimana, i preziosi dipinti dialogheranno con gli originali gioielli, tutti pezzi unici realizzati artigianalmente con una grande varietà di pietre dure, come ambra, corallo, lapislazzulo, turchese, corniola, agata, quarzo, oltre ad argento, legno e madre perla.

PAR BLEU BIJOUX
Via Maggio, 28r, Firenze
UNA COLLEZIONE CONTEMPORANEA
Per Contemporaneamente verranno presentati alcuni gioielli realizzati appositamente per l’occasione. Ogni gioiello è un pezzo unico, eseguito interamente a mano. Il metallo impiegato è ottone bagnato in oro 24 carati, senza nichel, associato a pietre semipreziose, cristalli ed elementi d’epoca che verranno reinterpretati con un design contemporaneo.

LEOPOLDO ANTICHITà
Piazza De’ Frescobaldi, 1-2r, Firenze
Il DESIGN CONTEMPORANEO DI LEOPOLDO & C.
In mostra una selezione di mobili ed oggetti di design contemporaneo appartenenti alla galleria.

PANANTI CASA D’ASTA
Palazzo Ridolfi – Via Maggio 15, Firenze
www.pananti.com
ASTA DI OPERE DI ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA
Autori dell’800 e ’900, contemporanei
Esposizione dal 29 NOVEMBRE al 5 DICEMBRE 2012
Asta GIOVEDI’ 6 E VENERDI’ 7 DICEMBRE 2012 orario 10-19

…e per aspettare il Natale

ST. MARK’S ENGLISH CHURCH
Via Maggio 18, Firenze
www.stmarksitaly.com
Nei bellissimi e suggestivi ambienti della Chiesa Anglicana di Via Maggio sarà possibile assistere al seguente programma di opera e concerti:
Sabato 8 dicembre 2012 ore 20.30 CARMEN
Giovedì 13 e 20 dicembre ore 20.30 Concerto con Soprano e Tenore
info e biglietti info@concertoclassico.info

Venerdì 14 Dicembre 2012 ore 18.00
CHRISTMAS CAROLS: I CANTICI INGLESI PER IL NATALE
a partire dalle ore 18:00 alcuni membri della Comunità della Chiesa Inglese di St. Mark’s si muoveranno da via Maggio per andare nell’Oltrarno cantando Cantici di Natale tradizionali e moderni per celebrare insieme il Natale.
Per secoli in Inghilterra i ‘Carollers’ hanno fatto visita agli amici ed ai vicini di casa portando lanterne, cantando e suonando. Tutti sono dunque benvenuti ed invitati a partecipare specialmente i bambini ed ognuno potrà portare con se il proprio strumento musicale!
Al termine alle ore 19.00 circa appuntamento per tutti i “Carollers“ alla Chiesa Inglese di St. Mark’s ( Via Maggio 16) per brindare al Natale con i ‘Mince pies’ and Mulled Wine’, pasticcini tradizionali Inglesi e vin bruleè insieme ai quali verranno preparati per l’occasione anche pasticcini più contemporanei!
Le offerte raccolte andranno alla Comunità di Sant’ Egidio che aiuta i senza tetto di Firenze.

Lunedì 24 dicembre 2012 ore 23.30 Messa di Mezzanotte di Natale
Martedì 25 dicembre 2012 ore 10.30 Messa di Natale

ISTITUTO PER L’ARTE ED IL RESTAURO PALAZZO SPINELLI
Palazzo Ridolfi, Via Maggio 13, Firenze
www.spinelli.it
Lunedì 10 dicembre ore 17.30
conferenza a cura di Natalia Materassi docente dell’Istituto per l’Arte ed il Restauro
PROBLEMATICHE E RIFLESSIONI SUL RESTAURO DELL’ARTE CONTEMPORANEA
L’Istituto per l’Arte ed il Restauro opera dal 1978 per la difesa del patrimonio culturale mondiale attraverso la promozione e la gestione di iniziative finalizzate alla valorizzazione dei beni storico-artistici.

GABINETTO G.P.VIEUSSEUX – ARCHIVIO CONTEMPORANEO BONSANTI,
Palazzo Corsini-Suarez – Via Maggio 42, Firenze
www.vieusseux.fi.it
ARCHIVIO CONTEMPORANEO BONSANTI – VISITA GUIDATA GRATUITA
Martedì 18 dicembre ore 11
Il Gabinetto Vieusseux che per tradizione raccoglie, conserva e valorizza la memoria dell’800 e ‘900 organizza per Contemporaneamente il giorno martedì 18 dicembre ore 11, una visita guidata gratuita alla mostra ‘Scartafacci di Contini’, a cura di Franco Zabagli (dal 13 dicembre 2012 al 31 gennaio 2013 dal lunedì al venerdì).
Nell’occasione Gloria Manghetti, Direttrice del Gabinetto, sarà lieta di illustrare agli intervenuti le attività dell’archivio Contemporaneo Bonsanti.
Numero minimo/massimo di partecipanti: non sotto 10 e non sopra 25.
Prenotazioni dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 allo 055.290131

FILE, FONDAZIONE ITALIANA LENITERAPIA
www.leniterapia.it
Durante il mese di dicembre i negozi di Via Maggio parteciperanno attraverso la vendita dei panettoni alla raccolta fondi a favore del FILE, Fondazione Italiana Leniterapia, con l’iniziativa VIA MAGGIO PER FILE.

AILO Onlus
www.ailoflorence.org
L’associazione AILO Onlus, che da molti anni raccoglie fondi da destinare a vari enti benefici di Firenze, sarà presente il giorno giovedì 6 dicembre dalle 18 in poi in Piazza San Felice, 8 per la vendita dei biglietti della Lotteria abbinata al proprio Bazar di Natale che si terrà il giorno 8 dicembre alle Pagliere (ex Scuderie Reali) in Viale Machiavelli 24 a Firenze.

…e ancora, fuori programma, ma assolutamente da non perdere:

VENERDÌ 4 GENNAIO 2013 ORE 21:00
Saint Mark’s English Church Via Maggio 18, Firenze
www.stmarksitaly.com

PERCHITARRASOLA
CONCERTO DEL CHITARRISTA PATRIK KLEEMOLA
Musica contemporanea finlandese e italiana per chitarra
Organizzato da Contempoartefestival in collaborazione
con Associazione “Per Boboli” e Associazione Via Maggio
ADA GENTILE (1947) Perchitarrasola (2009)
FRANCESCO MAGGIO (1986) Calau – Tre canti per ringraziare il sole (2011)
ANDREA TALMELLI (1950) Suite Liolà (2010)
KAI NIEMINEN (1953) Riflessioni sul nome Amedeo Modigliani (2011)
JUHA T. KOSKINEN (1972) Foco interno (2011) – Foco- Interno
EINOJUHANI RAUTAVAARA (1928) Serenades of the Unicorn (1977)
partecipazione libera e gratuita fino ad esaurimento dei posti disponibili
www.contempoartensemble.com
www.associazioneperboboli.it
www.viamaggio.blogspot.it

CONTEMPORANEAMENTE
Arte, design, artigianato e cultura contemporanea in Via Maggio
Per maggiori informazioni www.viamaggio.blogspot.it. / ass.viamaggio@libero.it

 Fonte: Redazione di Met

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.