Home / Eventi e cultura / FIRENZE – I Bandierai degli Uffizi si gemellano con quelli di Castel San Barnaba di Scarperia
bandierai

FIRENZE – I Bandierai degli Uffizi si gemellano con quelli di Castel San Barnaba di Scarperia

Un gemellaggio tra i Bandierai e Musici di Castel San Barnaba di Scarperia e i Bandierai degli Uffizi.

E’ quanto accadrà  nel pomeriggio di sabato 11 ottobre a Firenze in occasione del 15° anniversario della fondazione del gruppo dei Bandierai e Musici di Castel San Barnaba di Scarperia dopo oltre vent’anni di amicizia, collaborazione e compartecipazione ad eventi e scambi culturali e della tradizione popolare con i Bandierai degli Uffizi, per sviluppare relazioni culturali, di amicizia e collaborazione reciproca, deve favorire relazioni umane.

L’evento, pubblico e gratuito,  comincerà alle 14:00 con una breve visita guidata alla città di Firenze per accogliere il gruppo di Scarperia cui seguirà un grande spettacolo in Piazza della Signoria dove si esibiranno le due compagnie per terminare,con la cerimonia ufficiale di gemellaggio all’interno del Salone Brunelleschi del Palagio di Parte Guelfa alla presenza delle autorità cittadine del Comune  Firenze e di quello di Scarperia-San Piero a Sieve.

PROGRAMMA:

Ore 14:00
• Breve visita guidata alla città;
Ore 15:00
• Concentrazione del Corteo in Piazzetta di Parte Guelfa;
Ore 15:15
• Partenza del Corteo composto dai due gruppi di sbandieratori, da una rappresentanza del Corteo Storico della Repubblica Fiorentina e del Diotto di Scarperia.
Ore 15:30
• Arrivo in Piazza della Signoria e Grande esibizione dei Bandierai degli Uffizi e dei Bandierai e Musici di Castel San Barnaba.
Ore 16:30
• Palagio di Parte Guelfa, cerimonia nel Salone Brunelleschi alla presenza delle autorità
cittadine delle due città e del Presidente del Calcio Storico Michele Pierguidi.
• Gemellaggio dei due Gruppi con consegna di doni e con firma ufficiale della pergamena da parte dei rappresentanti.
• Consegna ufficiale dell ‘assegno della raccolta fondi in beneficenza alla LILT.
• Saluto delle autorità presenti e dei vertici dei due gruppi di sbandieratori.
• Vin d’honneur.

Francesco Acciai

Nato a Bibbiena, paese più grande del Casentino in Provincia di Arezzo nel 1985. Vive a Firenze da oltre 7 anni e si occupa di Pubblica Amministrazione, di Web Grafica e SEO. Appassionato di fotografia e del mondo Android, segue costantemente l'evolversi di tutto quello che è tecnologia