Home / Cronaca / FIRENZE – Furto coi guanti bianchi: preso marocchino
polizia

FIRENZE – Furto coi guanti bianchi: preso marocchino

FIRENZE – La notte scorsa gli uomini della squadra volante hanno arrestato per furto aggravato in concorso un 29enne marocchino colto con le mani nel sacco mentre insieme ad un complice stava saccheggiando un negozio di alimentari in via Giuliani. A dare l’allarme al 113 sono stati i residenti del quartiere, svegliati a notte fonda dai rumori in strada. Gli agenti sono subito intervenuti trovandosi di fronte i due malviventi con in mano sacchi di plastica pieni di refurtiva.

I ladri hanno abbandonato il bottino a terra – 500 euro di valore commerciale – e rapidamente si sono dati alla fuga prendendo direzioni opposte. Uno dei due è caduto nella rete della polizia che durante il controllo ha recuperato un cacciavite utilizzato per forzare la cassa e un paio di guanti bianchi trovati addosso al fermato. Quest’ultimo elemento è risultato alquanto rilevante per l’accertamento delle sue responsabilità, poiché una mezz’ora prima era stato messo a segno un altro colpo presso una gastronomia in via Alderotti, secondo una testimonianza, ad opera di uno straniero in guanti bianchi.

Questa volta i colpevoli, dopo aver scassinato la saracinesca dell’esercizio, avevano portato via merce alimentare e una minimoto ornamentale del valore di oltre 2.000 euro. Ma un giovane li aveva visti allontanarsi fornendo dettagliate descrizioni alle forze dell’ordine: tra queste proprio il particolare dei guanti bianchi calzati da uno dei due. La polizia sta ora cercando il complice dell’arrestato.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.