Home / Cronaca / FIRENZE – Debiti, tenta suicidio nel negozio della moglie
accoltellamento cane firenze

FIRENZE – Debiti, tenta suicidio nel negozio della moglie

FIRENZE – Un uomo di 58 anni ha tentato di farla finita questo pomeriggio mentre si trovava nel negozio di proprietà della moglie a Firenze. Secondo quanto emerso, l’uomo si sarebbe conficcato un coltello nel petto a causa di problemi finanziari. Subito soccorso dal personale sanitario, è stato immediatamente trasportato d’urgenza all’ospedale dove, per fortuna, non sarebbe in pericolo di vita.

Sul posto, oltre al 118 avvisato prontamente dalla moglie della vittima, è intervenuta la Polizia che sta tentando di fare chiarezza sull’accaduto e sulle motivazioni che hanno spinto il 58enne a tentare il suicidio. Tra l’altro, pare che l’uomo abbia tentato già il suicidio in passato.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.