Home / Cronaca / FIRENZE – Cocaina tra birra e caffè, arrestato gestore bar
cocaina
Cocaina

FIRENZE – Cocaina tra birra e caffè, arrestato gestore bar

FIRENZE – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Scandicci hanno arrestato ieri sera un imprenditore 55enne colto in flagranza di reato di spaccio di cocaina e di detenzione di circa 33 grammi della medesima sostanza, confezionata a singole dosi termosigillate per un totale di 53 dosi. I militari, nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti, sono intervenuti in via Senese a Firenze dato che dei cittadini avevano segnalato dei movimenti sospetti, nella  fascia oraria tra le 21 e le 22.30, nei pressi di un bar.

I Carabinieri, che hanno effettuato dei servizi di osservazione nei pressi del locale, hanno notato un giovane che, dopo aver chiesto un bicchiere di birra, ha ricevuto direttamente dal gestore la bevanda unitamente a “qualcos’altro”. Gli operanti, visti gli atteggiamenti e le modalità, hanno deciso di fermare sia il titolare del bar che il ragazzo. Quest’ultimo, spontaneamente, consegnava l’involucro che pochi istanti prima aveva ricevuto in cambio di denaro.

Durante i successivi accertamenti effettuati dai militari dell’Arma è emerso che l’imprenditore cedeva una dose di cocaina in cambio di 50 euro. Dalla perquisizione effettuata, i Carabinieri hanno recuperato e sequestrato ulteriori 33 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, tutta confezionata in involucri di cellophane trasparente, occultati all’interno della propria autovettura parcheggiata negli spazi del bar. Il gestore dell’esercizio è stato arrestato e tradotto presso la casa circondariale di Sollicciano, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.