Home / Sport / FIRENZE CALCIO FEMMINILE – Primadonna pareggia a Brescia
Porta da calcio

FIRENZE CALCIO FEMMINILE – Primadonna pareggia a Brescia

30a GIORNATA SERIE A CALCIO FEMMINILE, 04.05.2013 ORE 15:00
BRESCIA-PRIMADONNA FIRENZE 1-1
Reti: 39’ Guagni, 46’ Sabatino.

BRESCIA: Penzo, Gama, Pedretti, Schiavi(55’ Zizioli), Rosucci, D’Adda, Cernoia, Alborghetti, Sabatino, Prost(63’Boni), Bonansea.
A disp.Mori, Paganotti, Gozzi, Zanetti, Brayda.
All. Milena Bertolini

PRIMADONNA FIRENZE: Leoni, Esperti, Corsiani(79’ Vigilucci), Binazzi, Benucci(90’Cinotti), Linari, Parrini, Orlandi, Ferrati, Guagni, Fusini.
A disp.Piccini, Magni, Peruzzi, Adami, Salvatori Rinaldi.
All.Sauro Fattori.

Arbitro il Sig. Luca Pedretti della sezione di Lovere, assistenti Panara e Groppi di Cremona.

In avvio di gara il Brescia si fa pericolosa al 2’, con Cernoia che sfiora il goal. Al 7’ risponde il Firenze con Guagni che da fuori area impegna Penzo. Il Firenze tiene bene il campo col Brescia un po’ impacciato rispetto alle ultime apparizioni. Al 30’ le padrone di casa si riaffacciano pericolosamente in area viola con Rosucci che fa tremare la difesa viola senza trovare però la rete.

Al 38’ l’arbitro decreta il penalty a favore delle viola per fallo di Gama su Fusini, che viene messa giù in area nel tentativo di ribattere a rete dopo che la palla si era infranta sulla traversa su cross di Parrini. Dal dischetto Guagni non perdona, portiere a sinistra e palla a destra; diciotto le reti per Alia in questo campionato e soprattutto Firenze in vantaggio. Al 42’ Rosucci prova la reazione per il Brescia ma Leoni è attenta e para. Termina il primo tempo.

Ad inizio secondo tempo le bresciane trovano il pareggio quando al 46’, su perfetto assist di Bonansea, Sabatino mette in rete con Leoni che non riesce ad intervenire. Al 57’ Sabatino viene fermato dal guardalinee in fuorigioco e nonostante avesse messo in rete il risultato rimane invariato sull’1-1. Il Brescia prende campo ed alza il proprio baricentro e riesce a farsi nuovamente pericoloso al 76’, quando ancora Sabatino a tu per tu con Leoni mette alto di un soffio. Al minuto 86’, Boni ci prova su calcio piazzato ma l’estremo difensore del Firenze si supera e devia la palla. Ultimo brivido al 91’, con Leoni strepitosa che salva il risultato ancora una volta su azione pericolosa di Sabatino. La partita termina qui con il Firenze che chiude la stagione 2012/2013 con un ottimo pareggio in trasferta, totalizzando in classifica 41 punti e posizionandosi a pari merito col Mozzanica in settima posizione. Sicuramente un’annata da incorniciare per le ragazze guidate da Sauro Fattori.

Fonte: A.C.F. FIRENZE A.S.D. – Ufficio Stampa

Giovandomenico Guadagno

Nato nel 1986, giornalista pubblicista dal 2014. Segue fin da adolescente la politica locale e nazionale, raccontandone le sfaccettature su un periodico fiorentino. Per Toscana News si occupa di eventi, cultura e spettacolo.