Home / Cronaca / FIRENZE – Blitz a San Lorenzo, sequestrati 95 prodotti contraffatti
suk-santa-croce Firenze

FIRENZE – Blitz a San Lorenzo, sequestrati 95 prodotti contraffatti

FIRENZE – Blitz a San Lorenzo, la Guardia di Finanza di Firenze ha denunciato 6 extracomunitari per vendita di merce contraffatta e riscontrato la mancata emissione dello scontrino fiscale da parte di 20 esercizi commerciali nello storico mercato di San Lorenzo, affollato ogni giorno da migliaia di turisti.

Ad agosto le Fiamme Gialle hanno effettuato controlli mirati nel centro storico e negli ultimi giorni si sono concentrati proprio su San Lorenzo, dove la forte presenza di turisti determina una maggiore attività di ambulanti irregolari, molti dei quali occupano abusivamente marciapiedi per vendere ai passanti borse, occhiali e accessori di abbigliamento di note case di moda italiane e internazionali contraffatti.

In tale zona sono stati disposti anche accertamenti nei confronti dei gestori dei banchi del locale mercato turistico attraverso la verifica della regolare emissione delle ricevute e degli scontrini fiscali nonché sulle licenze ed i contratti di affitto. Tali controlli, spiega una nota, hanno permesso di accertare la mancata emissione dello scontrino o ricevuta fiscale da parte dei gestori di 20 ‘banchi’ nonche’ la presenza di un lavoratore in nero clandestino, impiegato presso uno dei banchi sottoposti a controllo.

Inoltre sono stati denunciati all’Autorita’ Giudiziaria fiorentina 6 senegalesi per i reati di commercio di prodotti contraffatti e ricettazione. Sequestrati 95 prodotti contraffatti (borse e accessori di abbigliamento recanti i marchi Louis Vuitton, Gucci, Prada, Chanel).

Fonte: Asca

Marco Palazzi

Fiorentino, 25 anni, si è laureato in Media e Giornalismo all'Università degli Studi di Firenze con una tesi in Sociologia della Comunicazione. Giornalista freelance, collabora dal 2010 con testate di rilievo regionale. Nel 2013 entra far parte della redazione di Toscana News